Primi effetti del Decreto Semplificazioni sul mondo dell’auto: le novità su GPL e ganci traino

Sono state apportate delle modifiche alle norme per l’installazione del gancio traino e la sostituzione dei serbatoi GPL. Questi cambiamenti sono figli del Decreto Semplificazioni, volto a snellire le procedure della Motorizzazione Civile.

Gianni Cancellieri, Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti con delega alla Motorizzazione civile, nel corso di un’audizione in commissione alla Camera. Non sarà più necessaria la visita e la prova sull’installazione dei ganci traino e sulla sostituzione dei serbatoi GPL: niente più collaudo.

Al suo posto ci sarà una semplice certificazione di avvenuta installazione rilasciata da un’officine autorizzata e qualificata.

In particolare è stato parzialmente rivisto il comma 1 dell’articolo 78 del Codice della Strada, riguardante le modifiche delle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione e l’aggiornamento della carta di circolazione, mediante l’aggiunta di una norma che dovrebbe semplificare la procedura di sostituzione dell’impianto a gas.

Leggi anche: