Decisione presa dalle autorità svizzere: cancellato il Salone dell’auto di Ginevra in programma dal 5 al 15 Marzo 2020

Il Salone dell’Auto di Ginevra 2020 è stato cancellato. Decisione ufficiale in seguito ai casi di Coronavirus che hanno coinvolto anche la Svizzera. Si sarebbe trattato dell’edizione numero 90.

Le autorità federali svizzere (ossia il governo) hanno deciso di vietare ogni tipo di manifestazione, pubblica o privata, con oltre mille persone, in modo da evitare e contenere il contagio da Coronavirus.

Essendo il bando già ufficiale e fino al 15 Marzo, ecco che la kermesse automobilistica in programma dal 5 al 15 Marzo è stata obbligatoriamente cancellata. 

Ricordiamo che, oltre a rappresentare un appuntamento che attrae almeno mezzo milione di persone, il Salone dell’Auto di Ginevra rappresenta un punto di riferimento per i Brands mondiali, che sfruttano la vetrina svizzera per la presentazione di modelli e prototipi del futuro.

Gli organizzatori hanno già comunicato che i biglietti precedentemente acquistati saranno rimborsati (le modalità saranno comunicate sul sito del Salone di Ginevra).