Categoria: Audi Pagina 1 di 15

Audi, tutto quello che c’è da sapere sulla ricarica domestica

Audi presenta tutta la sua gamma per la ricarica delle auto elettriche o ibride plug-in, tra accordi con Enel e proposte innovative

Caricare la propria auto elettrica o l’ibrido plug-in comodamente da casa, grazie all’ampia gamma di sistemi di ricarica proposti da Audi. Un concetto globale di ricarica studiato per essere sempre più potente ed intelligente.

Leggi tutto

Audi A3 Sportback TFSI e: nuova generazione ibrida plug-in

Anche con la nuova versione di A3 Sportback sarà disponibile la motorizzazione ibrida plug-in

Grazie alle sue prestazioni dinamiche e allo stesso tempo sostenibili, Audi A3 Sportback TFSI e apre un nuovo capitolo nella mobilità di domani.

Leggi tutto

Classifica auto ibride plug-in: la top 10 delle più vendute a Settembre

Ufficializzati i dati di vendita di Settembre anche per le auto ibride plug-in: podio composto interamente da vetture dei marchi del Gruppo Bossoni Automobili

Le nuove Jeep ibride plug-in (della gamma 4xe) hanno collezionato ottimi dati di vendita nel mese di Settembre 2020. Ben 555 le auto vendute, 304 Compass e 251 Renegade.

Leggi tutto

Nuova Audi A3 Sportback g-tron, la gamma accoglie anche il metano

Ufficiale l’alimentazione a metano per la gamma A3 Sportback anche nella nuova versione

Non poteva mancare nel nuovo universo di Audi A3 Sportback un’alimentazione alternativa ma già consolidata per uno dei modelli di punta di Audi. È ufficiale l’inserimento in listino di Nuova Audi A3 Sportback g-tron, la compatta premium a metano.

Nel 2019, con la precedente versione, A3 Sportback g-tron si è confermata tra le prime dieci auto con alimentazione a metano più vendute in Italia.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il motore è un 1.5 (1.498 cc da 96 kW / 131 CV), esclusivamente disponibile con cambio automatico S tronic a 7 rapporti. L’omologazione monovalente assicura benefici fiscali e di mobilità. Il consumo minimo/massimo di carburante (m^3/100 km) è compreso tra 6 e 6,5 (riduzione media del 6%, pari a -0,4 m^3/100 km.

AUTONOMIA

Fino a 445 km nel ciclo WLTP (495 in quello NEDC). In caso di riserva di metano, l’auto passa in automatico e impercettibilmente a funzionare a benzina,  grazie al serbatoio dedicato (9L), fino ad arrivare a un massimale di 600 km in WLTP.

LISTINO

Prezzo di listino a partire da 31.900€ nella versione base, fino ai 37.450€ della versione S line edition.

BENEFICI AMBIENTALI

Sono tanti i benefici ambientali se si sceglie Nuova Audi A3 Sportback g-tron:

  • -17% di emissioni medie di CO2
  • -20% di emissioni di ossidi di azioto
  • 0 emissioni di particolato

BENEFICI FISCALI

A livello regionale, sono parecchi anche i benefici fiscali:

  • Incentivi regionali
  • Riduzioni / esenzione dal pagamento della tassa di proprietà
  • Aggiramento dei blocchi di traffico
  • Parcheggi gratuiti e accesso sempre garantito ai parcheggi sotterranei

Leggi anche:

Audi presenta la Nuova Q2: tutto quello che c’è da sapere

Design dinamico e divertimento assoluto: è arrivata la Nuova Audi Q2

Audi Q2 si rinnova: il SUV urbano capace di imporsi sul mercato italiano si rifà parzialmente il look. Grazie a un design unico e con un infotainment connesso con lo smartphone grazie ad Audi connect, nasce Nuova Audi Q2.

Alcuni elementi rinforzano una struttura di base già molto importante e funzionale. Ecco quindi il servosterzo progressivo e l’adaptive cruise assist, che assicurano il massimo comfort ed emozioni allo stato puro, sia su strade asfaltate che su sentieri sterrati.

CLICCA QUI E SCOPRI TUTTE LE NOVITÀ DI AUDI Q2

Audi, le Nuove S3 Sportback e Sedan sono ufficialmente ordinabili

Ufficializzata da Audi la gamma sportiva della Nuova A3 Sportback e Sedan: nascono le Nuove Audi S3, già ordinabili da Bossoni Automobili

Nuove Audi S3 Sportback e Audi S3 Sedan sono semplicemente iconiche fin da una prima occhiata. Prese d’aria squadrate, il nuovo single frame esagonale e tanto altro in linea con la quarta, strepitosa generazione di Audi A3. E sono già ordinabili in tutti gli Showroom Audi Bossoni Automobili!

MOTORI

310 CV di potenza pura, a fronte di un motore 2.0 benzina da 400 Nm di coppia. Da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi (4,8) per accelerare e rendere adrenalinico ogni viaggio. Di serie, ecco cambio a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, trazione integrale quattro e l’assetto sportivo. Velocità massima (autolimitata) di 250 km/h.

SOSPENSIONI

Audi S3 Sportback e Audi S3 Sedan si avvalgono del retrotreno multilink a quattro bracci e dello sterzo progressivo (di serie) a demoltiplicazione e servoassistenza variabili. L’assetto sportivo S prevede il ribassamento di 15 mm rispetto ad Audi A3 Sportback e Audi A3 Sedan. A richiesta, sono disponibili gli ammortizzatori elettroidraulici regolabili. L’impianto frenante a servoassistenza elettrica, forte di quattro dischi autoventilanti, garantisce una risposta eccezionalmente pronta alle pressioni del pedale. Le pinze freno di serie sono nere, a richiesta anche di colore rosso. Cerchi in lega di serie da 18 pollici (da 19 pollici per le versioni sport attitude).

MIB 3

Il sistema MMI si avvale di una nuova unità principale. MIB 3 è caratterizzata da una potenza di calcolo dieci volte superiore al sistema MIB 2, presente sul precedente modello, e interagisce con la Communication Box, fisicamente separata, che oltre a raggruppare tutte le funzioni relative alla connettività.

LOOK TOTAL BLACK

Il look delle vetture è reso aggressivo dal pack esterno nero lucido con loghi Audi neri, dagli scarichi dalla finitura total black, dalle decal con i quattro anelli alla base delle portiere posteriori, dai cerchi in lega da 19 pollici, dai rivestimenti dei sedili sportivi in pelle Nappa (dedicati ad Audi S3 Sportback) e, nel caso di Audi S3 Sedan, dalle calotte dei retrovisori esterni in carbonio.

Stellantis vs Volkswagen: confronto tra le piattaforme dei due gruppi

Come funzionano le piattaforme dei due gruppi? Ecco il confronto

Abbattimento dei costi senza dimenticare la qualità e la differenziazione di stili. Basta questo per descrivere i principi alla base del successo di Stellantis (neogruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA) e Volkswagen.

VOLKSWAGEN – MQB

Il gruppo Volkswagen usa da sempre una piattaforma unificata per ognuno dei propri marchi, chiamata Modularer QuerBaukasten (o MQB). Un contenitore per creare auto diversissime tra loro, sistema che funziona vista la mole di vetture prodotte e vendute dal gruppo tedesco.

MLB EVO

Da MQB è nata la variante MLB Evo, che ha permesso di produrre auto del calibro di Tiguan, Golf, T-Roc e tutta la gamma Audi.

MBE

Modulare Elektrifizierungsbaukasten, la piattaforma per le auto elettriche per la terza era di Volkswagen. Qui, infatti, è iniziata la produzione della gamma ID.

STELLANTIS

Un gruppo neonato ma con del gran potenziale. Ecco Stellantis, dopo la fusione tra FCA e PSA. La condivisione di piattaforme per guardare al futuro e puntare l’uno sulle competenze e strutture dell’altro, sfruttando la stessa piattaforma ma utilizzando modus operandi completamente diversi. Il tutto per produrre vetture molto diverse per stile, dimensioni e tipologie condividendo in modo insospettabile una medesima piattaforma.

IL FUTURO

Alla base dell’integrazione tra i due gruppi ci sono le piattaforme modulari che permettono di produrre auto molto diverse per dimensioni, tipologia, sistemi di trazione, alimentazione. Una sorta di evoluzione dei vecchi pianali i quali, tuttavia, non offrivano sufficiente flessibilità ed erano alla base di auto molto, forse troppo, simili tra loro e mal digerite dal mercato.

CMP e EMP2

Common Modular Plattform è il nome della piattaforma di PSA da cui + nata, per esempio, la più recente Peugeot 208. La seconda piattaforma usata da PSA è Efficient Modular Platform 2, da cui sono nate le 508 e 3008, tra le tante.

eVMP

FCA potrà sfruttare la piattaforma eVMP di PSA (Electric Vehicle Modular Platform), dedicata interamente alla gamma elettrica.

E FCA?

La piattaforma attualmente utilizzata da FCA per creare Stelvio e Giulia, per esempio, è Giorgio, oltre a Small Wide, da cui sono nate le Renegade e Compass, 500X e Tipo.

Leggi anche:

Audi lancia la versione sportiva per le elettriche: ecco e-tron S e S Sportback

Dalla Casa dei quattro anelli arrivano Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback, le prime vetture elettriche sportive dotate di tre motori asincroni tutti a zero emissioni

Audi rafforza ulteriormente l’offensiva elettrica con due versioni che mettono il dinamismo, l’agilità, la sicurezza e la sportività davanti a tutto: ecco e-tron S e S Sportback.

Nuove Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback si distinguono per il loro potente powertrain, composto da tre motori elettrici che in modalità boost sono capaci di sprigionare l’incredibile potenza di 503 CV e 973 Nm di coppia massima.

Una prima assoluta che permette alle vetture 100% elettriche di Ingolstadt di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi e raggiungere una velocità massima – limitata elettronicamente – di 210 km/h! 

A rendere più divertente la guida di queste “S” una configurazione marcatamente sportiva che privilegia la spinta al retrotreno. In uscita di curva – selezionando la modalità dynamic dell’Audi drive select – infatti si potranno innescare dei bellissimi sovrasterzi e dei fantastici drift controllati. Questa è un’Audi quattro!

Per ottenere il massimo rendimento dalla trazione integrale elettrica, l’Audi e-tron S e l’Audi e-tron S Sportback portano su strada il torque vectoring elettrico, una sorprendente innovazione tecnologica che ripartisce la coppia tra le ruote posteriori garantendo tutti i vantaggi del classico differenziale sportivo Audi.

Le nuove Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback a zero emissioni sono subito riconoscibili grazie a un look prettamente sportivo. Di serie: cerchi in lega da 20″ a cinque razze, pinze freno arancioni, paraurti dal look specifico con inserto all’estrattore e passaruota ampliati.

Come optional a pagamento invece i nuovissimi fari LED Audi Digital Matrix, una vera chicca con “luce di carreggiata” e “luce di orientamento”. Lungo le strade ad alto scorrimento luce di carreggiata genera un tappeto che rischiara la corsia di marcia adattandosi ai cambi di traiettoria.

Diversamente, la luce di orientamento, tramite la proiezione delle zone d’ombra mostra in modo predittivo la posizione del veicolo all’interno della corsia favorendo il mantenimento del centro della stessa.

Presto la grinta delle nuove Audi e-tron S e Audi e-tron S Sportback saranno visibili presso tutti gli Showroom Bossoni Automobili. Non perdetevi l’occasione di vedere la plancia suddivisa su più livelli “wrap-around” a formare un arco avvolgente che arriva fino alle portiere e i display dei retrovisori esterni virtuali!

Audi, una scelta che guarda al domani: tutto su incentivi ed Ecobonus 2020

Audi continua il proprio percorso di innovazione che punta a una guida a basse emissioni

L’innovazione tecnologica di Audi è orientata a creare valore per gli individui e per la società. Da questo impegno costante, nascono tecnologie e motorizzazioni sempre più efficienti e rispettose dell’ambiente, come gli innovativi motori mild-hybrid e i modelli g-tron a metano, plug-in hybrid e full electric a emissioni zero.

Audi ed Ecobonus 2020, un Brand che abbraccia gli incentivi per l’acquisto di auto a basse emissioni di CO₂ (clicca qui per scoprire come funzionano) e punta sul passaggio a macchine che inquinino di meno e abbiano standard qualitativi e di performance in pieno stile Audi.

Ne sono una prova le recenti versione ibride di A3 (sulla versione e-tron S tronic fino a 6.500€ di incentivi), A6 Avant TFSI e quattro, A7 Sportback TFSI e quattro, A8 TFSI e quattro, Q5 TFSI e quattro, Q7 TFSI e quattro. Una vasta gamma di opportunità, tutte ibride e a emissioni contenute (entro i 60 g/km di CO₂).

Ecobonus 2020

Anche le automobili le cui emissioni siano tra i 61 e i 110 g/km sono interessate da incentivi. Un esempio? L’Audi A1 Sportback, che arriva a 3.500€ di incentivo in caso di rottamazione.

Senza dimenticare le opzioni a zero emissioni, con la gamma elettrica composta da Audi e-tron e Audi e-tron Sportback. Audi e il cambiamento, una scelta di oggi che guarda al domani.

Leggi anche:

Audi, il SUV cambia pelle: ecco la Nuova Q5

Presentata la Nuova Audi Q5: ecco tutto quello che c’è da sapere

Un restyling di classe: è nata la Nuova Audi Q5, appena presentata dal Brand tedesco. Più spazio all’ibrido, sia con il Mild hybrid sia col plug-in, senza dimenticare le più canoniche motorizzazioni diesel e benzina.

La Nuova Q5 verrà prodotta, come la versione precedente, in Messico, a San José Chiapa e continua la linea tracciata dal nuovo corso della Gamma Q di Audi. Il muso, infatti, cambia, col single frame ottagonale più ampio. Grazie alle luci diurne, i proiettori a LED vantano una firma luminosa inedita e che ben presto diverrà iconica.

Guardando l’auto al posteriore, il design della Nuova Audi Q5 sono il listello decorativo che raccorda i gruppi ottici e l’estrattore ridisegnato.

Le dimensioni della Nuova Q5 cambiano di 19 millimetri in lunghezza, raggiungendo i 4,68 metri. Invariate però la larghezza (senza specchietti) di 1,89 metri, l’altezza di 1,66 metri e il passo di 2.82 metri. La carrozzeria è la più leggera del segmento, mentre il coefficiente di resistenza aerodinamica (CX) è di 0,30.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE ALTRI DETTAGLI SULLA NUOVA AUDI Q5

Qui alcuni consigli utili sullo stop prolungato della propria auto e non solo:

Pagina 1 di 15

©2016 Gruppo Bossoni. All Rights Reserved. - Reg.Imp. Bs n.01678370170 - Privacy Policy • powered by kreativemind