Volvo Cars attinge al suo nuovo marchio di auto prestazionali 100% elettriche per ottimizzare il sistema AWD dei modelli XC40, Serie 60 e 90.

La Casa svedese, specializzata in auto di lusso, annuncia l’introduzione di un software di ottimizzazione sviluppato da Polestar che incrementa la distribuzione della coppia motrice alle ruote posteriori di tutte le sue vetture equipaggiate con la trazione integrale per garantire una guida più sicurezza, dinamica e coinvolgente.

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO: Volvo S60 la berlina costruita negli Stati Uniti.

Henrik Green, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Cars, spiega: “Cerchiamo di migliorare continuamente l’esperienza di guida a bordo delle vetture Volvo e questa ottimizzazione rende la trazione integrale al contempo più fluida e più dinamica.” 

L’ottimizzazione dell’AWD si attiva selezionando la modalità di guida Dynamic oppure non appena viene disattivato il Controllo Elettronico della Stabilità.

 

Quest’ultima novità si aggiungere alle recenti migliorie introdotte da Polestar sui modelli Volvo, che includevano una risposta più immediata e puntuale dell’acceleratore sia in fase di accelerazione che di rilascio, cambiate più rapide, valori per il cambio marcia ottimizzati, mantenimento della marcia innestata in curva e incremento della potenza sviluppata dal motore.

Venite a scoprire tutta la gamma di vetture di lusso nelle concessionarie Volvo Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi e Desenzano del Garda.