FCA sfrutta il Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas per mostrare il proprio “saper fare” concentrando tutta la nuova tecnologia, nell’assistenza e nell’intrattenimento di bordo, in un fuoristrada iconico come Jeep Wrangler. 

In Nevada FCA porta la concretezza, mostrando al pubblico del CES i suoi ultimi ritrovati tecnologici pensati per la mobilità dei prossimi anni, mettendosi in linea o addirittura superando i concorrenti più aggiornati. Una serie di importanti novità che saranno già disponibili nei prossimi mesi, con l’uscita dell’ultima generazione di Jeep Wrangler

Wrangler, fuoristrada per antonomasia, mantiene l’iconico look retrò, ma sarà dotata di talmente tanti gadget elettronici, che farà impallidire anche la più moderna auto di lusso!

Tra i tanti dispositivi in evidenza spicca il nuovo Uconnect touchscreen da 8,4 pollici, dotato di connessione 4G LTE e piena compatibilità con gli smartphone e i nuovi smartwatch Apple Watch e Android Wear

Le ampie capacità di questo avveniristico sistema multimediale permetteranno ai clienti di aprire e chiudere le portiere, suonare il clacson, impostare la destinazione sul navigatore, accendere le luci e avviare il motore in remoto tramite i servizi di SiriusXM Guardian

Tutte queste funzionalità, saranno inoltre affiancate dagli utili “Family Alert”, avvisi via sms e mail che segnaleranno ai genitori quando i loro figli adolescenti saranno alla guida, permettendo così di monitorarne la posizione, impostare la velocità massima raggiungibile e l’orario di utilizzo. 

– Abbiamo già parlato dei cambiamenti della Nuova Jeep Wrangler 2018 QUI! –

Concludiamo quest’approfondimento sulla Nuova Jeep Wrangler con una novità assoluta per il marchio Jeep, celata sotto il nome di “Drive’n Save” arriva la scatola nera, che permetterà ai veicoli connessi tramite Uconnect, di viaggiare più sicuri e di risparmiare sulla polizza assicurativa. Il suo compito sarà quello di registrare i comportamenti del guidatore a partire dall’uso dell’acceleratore, del freno e le limitate ore di utilizzo notturno, generando un punteggio trimestrale che verrà utilizzato per ottenere più sconti sull’Rc.