Tag: sicurezza

Toninelli: renderemo obbligatori i sensori anti abbandono sui seggiolini auto

Il Ministro dei Trasporti Toninelli ha in mente un piano ben preciso contro l’abbandono dei bambini in auto, basta una piccola modifica alla legge e ai seggiolini dei nostri figli per salvargli la vita.

Mai più bambini dimenticati in auto e risvolti drammatici! L’annuncio arriva dal nuovo Ministro dei Trasporti che durante una diretta Facebook sottolinea la volontà di mettere mano all’articolo 172 del Codice della Strada con un disegno di legge che potrebbe diventare realtà già in autunno. 

“Sono un papà che, come tanti, vive tempi complicati e stressanti che possono portare a distrazioni anche fatali. La vita dei nostri figli vale i 100 euro del costo di un sistema di sicurezza anti abbandono” queste le parole del nuovo Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.  

Dopo queste affermazioni mamme e papà prepariamoci a istallare sulla nostra automobili un sistema anti abbandono. In pratica si tratta di un sensore che rileva la presenza di un bambino sul seggiolino dell’auto e monitora il comportamento del genitore. Nel momento in cui il guidatore, distrattamente dovesse scendere dall’auto lasciando il piccolo a bordo, il seggiolino emetterebbe un segnale acustico di allarme e invierebbe immediatamente un messaggio sullo smartphone di tutti i familiari. 

LEGGI ANCHE: e-Call, il salvavita diventa obbligatorio su tutte le nuove auto.

Toninelli per ora si è limitato ad affermare che sarà simile a un modello già in uso negli Stati Uniti, che avrà un costo intorno ai 100 euro, sui quali lo stato potrebbe applicare l’IVA agevolata o qualche altra forma di contributo. Non ci resta che aspettare fiduciosi l’entrata in vigore della nuova legge, che porterà sicuramente le maggiori case produttrici di sistemi di ritenzione a integrare il sistema all’interno dei propri seggiolini. 

eCall: il salvavita diventa obbligatorio su tutte le nuove auto 

Gruppo Bossoni Automobili annuncia che dal 31 marzo 2018 Il sistema di emergenza salvavita eCall è on board su tutti i suoi veicoli di nuova omologazione!

Il Parlamento Europeo ha imposto a tutte le Case Automobilistiche l’installazione a bordo di tutti i nuovi veicoli – omologati dopo il 31 marzo 2018 – del sistema eCall, un pulsante di emergenza istallato nell’abitacolo utile in caso di incidente o di emergenza. 

Il suo funzionamento è molto semplice e intuitivo, in caso di malessere a bordo di un’auto basterà premere il pulsante posto sotto la cappelliera per inviare una richiesta d’aiuto, mentre, in caso di incidente ci penserà il sistema a chiamare i soccorsi. Tutto partirà da una scheda SIM integrata nell’auto e passerà dal nuovo numero di emergenza europeo 112 indicando posizione, tipo di auto, numero di occupanti e senso di marcia. Sarà la centrale operativa ad occuparsi di smistare le chiamate ai vari corpi e inviare sul posto i mezzi di pronto intervento.

Secondo le stime il nuovo sistema eCall permetterebbe di salvare la vita a 2.500 persone all’anno e ridurrà del 15% il numero di persone che riporteranno lesioni gravi grazie al dimezzamento dei tempi di soccorso.

Volvo XC60 conquista l’America: giudicato il SUV più sicuro al mondo! 

Volvo XC60, il SUV svedese più innovativo e sicuro al mondo conquista il prestigioso titolo “North American Utility of the Year 2018” grazie alle sue qualità tecnologiche che lo rendono il miglior fuoristrada sul mercato.

Un grande successo per la Casa svedese, che grazie alla Nuova XC60, alza l’asticella per quanto riguarda la sicurezza e i sistemi di assistenza alla guida nel segmento dei SUV di lusso. Un risultato che riconferma la qualità dei modelli svedesi, già vincitori nel 2016 dell’ambito riconoscimento NACTOY grazie alla più grande XC90

Read More

Volvo XC60 è “Best in Class 2017” per Euro NCAP!

Volvo XC60 si fa apprezzare oltre che per il lusso anche per la sostanza, non per niente il nuovo SUV svedese è uno dei primi veicoli della strategia che punta, entro il 2020, all’azzeramento delle vittime e dei feriti gravi a seguito di incidente a bordo di vetture Volvo. 

É record! la Nuova XC60 oltre al NACTOY americano, al premio Car Tech Award 2017 nel Regno Unito e al premio come Auto dell’Anno 2017-18 in Giappone, conquista anche il titolo di  Best in Class ottenendo un punteggio altissimo nei test Euro NCAP! 

L’organismo indipendente europeo ha rivelato le migliori vetture per ciascuna categoria. Volvo XC60 è stata giudicata il punto di riferimento, emergendo oltre che nella categoria Grandi SUV/Fuoristrada anche in quella assoluta. Le migliori prestazioni sono state rilevate nella categoria Safety Assist con una percentuale del 95% e in Occupanti Adulti, che grazie ad un 98% distacca di ben 20 punti percentuali la concorrente più prossima. 

 

Read More

©2016 Gruppo Bossoni. All Rights Reserved. - Reg.Imp. Bs n.01678370170 - Privacy Policy • powered by kreativemind