A Torino è tutto pronto per la terza edizione dell’unico Salone dell’auto Europeo “all’aperto”, come da tradizione all’interno del suggestivo Parco Valentino le anteprime e le novità (di serie, da corsa e da sogno) di oltre 50 brand Automotive.  

Appuntamento nel capoluogo piemontese, dal 7 all’11 giugno, con il Salone dell’auto ‘en plein air’, le vetture saranno esposte nei suggestivi viali all’interno del Parco Valentino aumentando così l’interazione diretta tra il pubblico e la natura. Oltre che sulle automobili si cercherà di veicolare l’attenzione del pubblico anche sull’ecologia, per questo motivo si terranno eventi sulla mobilità alternativa, ecco alcune delle novità che caratterizzeranno la manifestazione di quest’anno. Ad esempio, in piazza Solferino, sabato 10 e domenica 11 potrete scoprire le innovazioni ecologiche di Volkswagen all’interno dell’evento e-Roadshow. 

Torino è la capitale italiana delle quattro ruote, quest’anno durante la terza edizione del Salone dell’Auto vedremo qualcosa di nuovo. La manifestazione ha deciso di innovarsi, per stupire oltre alla tradizionale esposizione di auto di serie e di concept car sono stati inseriti, in vari punti della città, eventi imperdibili che la trasformeranno in una grande festa dei motori. Tra questi vi segnaliamo un’esposizione statica, sabato 10 giugno a Parco Dora, di una selezione di vetture Abarth storiche e moderne. 

Tutto quel che serve per assicurare una grande festa dell’automobile, un parco incantato per vetture in grado di incantare gli ospiti!

L’edizione 2017 del salone dell’Auto di Torino Parco Valentino vedrà Volvo fra le case automobilistiche protagoniste: per festeggiare i suoi 90, sabato 10 giugno, ci sarà una grande esposizione di 36 vetture che nel corso degli anni hanno fatto la storia della casa Svedese. Sempre per festeggiare l’anniversario, durante i cinque giorni della manifestazione si potrà ammirare il Nuovo SUV XC60 in anteprima.

L’ingresso è gratuito, basta accreditarsi sul sito del Salone dell’auto di Torino per ottenere il biglietto elettronico con il quale accedere agli eventi speciali e prenotare i test drive. Parco Valentino ha pensato anche alla natura, con un’affluenza stimata di 800.000 visitatori è stata siglata una convenzione con Trenitalia che garantirà biglietti del treno scontati.  Un modo per facilitare l’arrivo dei visitatori ma anche di salvaguardare la natura che ci circonda. 

Tutti i brand del Gruppo FCA avranno un ruolo fondamentale all’interno della kermesse, grazie alla ricca esposizione di nuovi modelli e alla possibilità di effettuare test drive sull’intera gamma.

Fiat Chrysler Automobiles sarà certamente uno dei protagonisti della scena grazie alle sue novità di rilievo come: Jeep Compass, il SUV che riscriverà le regole, iniziando con il suo esordio ad un salone italiano. Fiat affascinerà i visitatori con il giusto mix di funzionalità e design italiano, ecco la Nuova Fiat 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario, il Nuovo Fullback Cross e la Nuova 500L in versione Cross. La presenza di Alfa Romeo sarà di forte impatto, sotto i riflettori Stelvio, il primo Suv della casa di Arese e Giulia Veloce, massima espressione della migliore tecnologia motoristica del Biscione. Protagonista anche Lancia Ypsilon, la vettura più amata dalle donne italiane farà la sua apparizione nella serie speciale Unyca, un modello dinamico e casual fatto di colori freschi, trame decise e dettagli unici. 

Lancia Ypsilon: da sempre un modello in grado di interpretare stili e tendenze viste per strada o sulle passerelle!

Ricordiamo inoltre che giovedì 8 giugno nel Cortile del Castello del Valentino saranno esposti i mezzi della Polizia di Stato che hanno fatto la storia, tra cui la famosa Giulia 1600, il mito grigioverde sarà esposto accanto alla Lamborghini Huracan.  

Tanto altro ancora vi aspetta al terzo Salone dell’Auto di Torino, non possiamo raccontarvi tutto, l’appuntamento è domani mercoledì 7 giugno per festeggiare i 70 anni dalla nascita della Ferrari nel Cortile del Castello del Valentino a Torino!

Continuate a seguirci sui canali social: Facebook. Twitter, Instagram, Google+, sul sito www.gruppobossoni.it e sul Magazine Aziendale.