Secondo un recente studio, sono emersi gli optional per auto maggiormente richiesti dagli automobilisti in Italia 

Quando arriva il momento di cambiare la propria auto, tutti noi cerchiamo di trovare un veicolo sicuro, che consumi poco, che ci assicuri viaggi e trasporti confortevoli ma che sia anche di nostro gradimento, anche a costo di spendere qualcosa in più a livello di optional. Perché un’auto è il nostro piccolo mondo e bene o male tende a rispecchiarci sempre!

Per questo al momento dell’acquisto tendiamo a personalizzarla e dotarla di accessori che la rendano davvero unica, inimitabile. In una parola, nostra. Vediamo insieme quali sono quindi gli optional più richiesti e di conseguenza irrinunciabili per gli automobilisti in Italia. 

Ai primi posti troviamo i sensori di parcheggio e il navigatore satellitare. Sono infatti il 29% e il 25% quegli automobilisti che li inseriscono nel proprio preventivo, a conferma della necessità quanto mai primaria di avere sicurezza sia in termini di affidabilità in fase di parcheggio, sia nel raggiungere la meta prefissata in totale comodità.

Il terzo gradino del podio spetta all’antifurto: la paura di non trovare più l’automobile spinge il 21% degli italiani a sborsare qualche euro in più al momento dell’acquisto per dotare la propria vettura di questo optional. 

Il resto della classifica invece vede susseguirsi la vernice metallizzata, i cerchi in lega di dimensioni maggiorate rispetto a quelli di serie, i fari LED, il tetto panoramico, gli interni in materiale pregiato, il pacchetto luci interne, la radio DAB, la telecamera posteriore e l’Apple CarPLAY o Android Auto.

Interessante la crescente richiesta da parte degli automobilisti italiani di sistemi avanzati di assistenza alla guida, come l’anticollisione multipla, la frenata d’emergenza, il controllo del mantenimento della corsia e il cruise control adattivo, funzione fondamentale specialmente in tratte lunghe e rettilinee.

I segnali di una svolta epocale che ci guiderà verso vetture in grado di portarci da un punto A a un punto B autonomamente sono ormai chiari. Tutti vogliamo auto più sicure, che siano in grado di correggere gli errori umani, che troppo spesso sono la causa delle vittime della strada. Nelle Concessionarie del Gruppo Bossoni Automobili, l’optional… è di serie!