La Casa automobilistica svedese specializzata in automobili di lusso ha presentato la sua nuova berlina media presso lo stabilimento statunitense di Charleston, nella Carolina del Nord.

Volvo S60 ha avuto l’onore di inaugurare la nuova unità produttiva da 500 milioni di dollari di Charleston negli Stati Uniti! Un evento che unisce la nuova berlina di lusso di classe media al mercato dove avrà più opportunità di crescita. La decisione di dar vita alla prima unità produttiva americana può essere considerata come il naturale proseguimento della strategia di produzione globale di Volvo riassumibile con il motto “costruiamo dove vendiamo”.

“La Nuova Volvo S60 è una delle Volvo più entusiasmanti mai realizzate”, ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “È una vettura divertente da guidare che ci consente di acquisire una posizione forte nei mercati statunitense e cinese e di creare opportunità di crescita sempre maggiori per Volvo Cars.”

LEGGI ANCHE: Volvo XC60 conquista l’America, giudicato il SUV più sicuro al mondo

Nuova S60 è la prima Volvo ad essere costruita negli Stati Uniti e la prima ad essere proposta senza una versione diesel. Per lei la Casa svedese ha reso disponibili due motori ibridi plug-in benzina turbo e sovralimentati: l’unità ibrida plug-in T6 Twin Engine con trazione integrale, in grado di sviluppare una potenza complessiva di 340 CV, e il pluri-premiato ibrido plug-in T8 Twin Engine con trazione integrale da 400 CV (specifico per gli Usa). Al momento del lancio saranno inoltre proposti i già noti motori benzina T5 e T6 sviluppati interamente dalla Casa Scandinava.

Per quanto riguarda la sicurezza e l’infotainment, la nuova S60 condivide tutta la tecnologia dei modelli top di gamma, vetture pluripremiate in tutto il mondo che hanno ottenuto valori massimi nei test EuroNCAP. Questo fa della Nuova S60 una delle berline sportive di lusso più sicure su strada.

“Il telaio attivo e le diverse impostazioni di guida consentono di avere al contempo un eccellente controllo della vettura e prestazioni di livello superiore, che rendono la S60 un’auto davvero divertente da guidare,” ha spiegato Henrik Green, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Cars.

Ricordiamo la tecnologia City Safety con frenata automatica, aiuta il conducente a evitare potenziali collisioni ed è l’unico sistema oggi sul mercato in grado di rilevare la presenza di pedoni, ciclisti e animali di grandi dimensioni. 

LEGGI ANCHE: Volvo V60, svelata la nuova station wagon svedese

Volvo S60 sarà la prima nella sua classe di appartenenza a offrire ai propri clienti la possibilità di averla attraverso Care by Volvo, il nuovo servizio premium di Volvo Cars che consente di entrare in possesso della vettura in modalità di abbonamento, invece che di acquisto, senza il versamento di alcuna somma iniziale ma semplicemente pagando una rata fissa mensile. Con Care by Volvo, possedere un’automobile diventa facile e lineare tanto quanto possedere un telefono cellulare.