A breve le Concessionarie Audi Bossoni Automobili presenteranno la Nuova A6, la avant e la berlina dalle numerose innovazioni nel segmento.
La Nuova Audi A6 è il proseguimento di una rigorosa creatività dell’evoluzione stilistica che ci proietta nel futuro restando fedele al glorioso passato!
Il lancio di un nuovo modello è quasi sempre accompagnato da confronti più o meno ravvicinati con le concorrenti di altri marchi. Con Nuova A6, Audi ha presentato l’ottava generazione di una vettura di classe superiore, estremamente versatile, dal design dinamico ed elegante, che si fa apprezzare soprattutto per la digitalizzazione, il confort, la sicurezza e lo spirito sportivo.
Leggi anche: Arriva Audi Q8, la nuova Sport SUV dei Quattro Anelli
Un vero upgrade in business class all’insegna della continuità! Inutile girarci troppo attorno, se si parla di automobili di segmento D, la Nuova Audi A6 è l’unica berlina in grado di garantire tantissime soluzioni di connettività offrendo ai businessman e ai padri di famiglia più confort, più relax e più sicurezza sia durante i piccoli spostamenti cittadini sia sulle lunghe percorrenze.
L’abitacolo della nuova berlina dei Quattro Anelli è uno dei suoi punti forti – più ampio rispetto al modello precedente – ora offre più spazio per gambe e testa. I nuovi sedili anatomici Individual sono un must, grazie alle numerosi possibilità di personalizzazione, dall’illuminazione diffusa alle funzioni di ventilazione e massaggio fino al pacchetto Air Quality che, con l’aiuto di un ionizzatore diffonde due gradevoli profumazioni nell’abitacolo valorizzandolo ancor più.
Solo il marchio dei Quattro Anelli riesce a legare perfettamente il design alla tecnica! Il risultato complessivo è una lounge dove l’eleganza, i materiali e il linguaggio delle forme – minimalista e allo stesso tempo concreto – trasmette una sensazione di ariosa abitabilità e di grande relax.
La tecnologia stipata a bordo di Nuova A6 è a dir poco impressionante. Nuova A6 infatti è dotata di serie di innumerevoli sistemi di assistenza alla guida per avvicinarci progressivamente alla guida automatizzata. Tra questi troviamo il cruise control adattivo, la frenata automatica d’emergenza ed i sistemi che consentono alla vettura di gestire in autonomia gli incolonnamenti del traffico e di riconoscere stanchezza e malori del conducente, attivando i freni e allertando i soccorsi in caso di bisogno. A corredo, il blocco intelligente delle portiere che evita l’apertura quando sta per sopraggiungere un veicolo. 
Tutti questi dispositivi – alcuni inediti, altri ulteriormente perfezionati – sono affidati alla centralina zFAS che elabora i dati proveniente da 5 sensori, 5 telecamere, 12 sensori a ultrasuoni e uno scanner laser. 
Grazie alla tecnologia del domani la Nuova A6 si conferma il nuovo benchmark della categoria! Tra gli optional il Park Pilot e il Garage Pilot, due sistemi che guidano autonomamente la berlina negli spazi di parcheggio o nei garage ed eseguono la successiva manovra d’uscita. Prima dell’inizio delle operazioni infatti, il conducente può uscire dall’auto, attivare e monitorare la procedura tramite l’app myAudi sul proprio smartphone. Concludiamo citando la chiave Audi connect, disponibile a richiesta, che permette sia lo sblocco che il blocco delle portiere oltre all’avviamento del motore mediante smartphone Android. 
Nonostante le differenze di carrozzeria, le nuove Audi A6 e A6 Avant sono state sviluppate, per la prima volta nella storia del modello, in parallelo. Uno sviluppo congiunto che ha dato forma ad una berlina più filante e sportiva e una wagon più atletica, sulle quali si notano i generosi passaruota, che integrano i cerchi in lega fino a 21 pollici, mentre sul frontale spiccano le forme tridimensionali di calandra e fari LED Matrix HD.
A bordo spazio a due display touch, uno da 10,1” per l’infotainment e uno da 8,6” collocato più in basso, per la gestione dei servizi. Entrambi fanno parte della nuova tecnologia MMI touch response – derivata direttamente dalla nuova A8 e A7 Sportback – che propone una nuova interfaccia grafica particolarmente intuitiva e personalizzabile. 
Vero punto di forza, il sistema di comando digitale che permette di collocare le principali funzioni della vettura nella posizione desiderata sullo schermo MMI tramite comandi “drag and drop” (clicca e trascina). 
Come un vero partner intelligente, la nuova A6 dispone inoltre di comandi vocali avanzati che riconoscono le espressioni di uso comune, profili di guida personalizzati, capacità di elaborazione delle richieste (tramite i dati memorizzati onboard o le conoscenze acquisite dal cloud) e la strumentazione digitale con lo schermo da 12,3 pollici dell’Audi Virtual Cockpit che può essere arricchita dell’head-up display. 
In sostanza Nuova Audi A6 si è fatta più sportiva nel design, molto più intelligente, autonoma e più spaziosa internamente. Come dichiara Parys Cybulski, exterior designer di Audi, che spiega: “Per conservare lo spazio interno, il tetto non è inclinato verso la coda come sul modello precedente, anzi, nella porzione del retrotreno è leggermente più alto: ciò ha permesso d’incrementare lo spazio interno per i passeggeri. Conservata pure la capacità del bagagliaio, nonostante il montante C e il lunotto siano meno spioventi per conferire all’auto un profilo più slanciato“.
Concludiamo ricordando che la Nuova Audi A6 Avant e Berlina sarà disponibile da Settembre presso le Concessionarie Audi Bossoni Automobili di Cremona, Porto Mantovano e Bagnolo Cremasco solo con tecnologia mild-hybrid, l’elettrificazione di tutti i motori.