Il marchio dello Scorpione presenta la nuova gamma Abarth 595, disponibile in cinque allestimenti (595, 595 Pista, 595 Turismo, 595 Competizione e 695 Rivale) con vari livelli di potenza e nuove colorazioni esclusive, sarà in tutte le concessionarie italiane a partire dal 15 settembre 2018.

L’iconica Abarth 595 continua la sua evoluzione per restare la vettura più divertente, affascinante e performante, ma sopratutto ineguagliabile in termini di personalizzazione! 

Carlo Abarth – fondatore della Abarth &C. – ha sempre affermato che le cose più importanti su una vettura marchiata con il suo nome dovevano essere l’elaborazione del suo motore e l’impianto scarico. Per questo motivo i tecnici dello Scorpione sono intervenuti su tutte le varianti del potente 1.4 T-Jet – con potenze da 145 fino a 180 Cv – rendendole conformi alla nuova normativa Euro6D-Temp e allo stesso tempo dando la possibilità ai più appassionati di modificare a piacimento l’apertura dello scarico Record Monza. Questa peculiarità, riservata alle 595 Competizione e Pista, è gestibile tramite il pulsante “Sport” sulla plancia e regala un sound più o meno ruggente e aggressivo. 

Lo Scorpione da sempre ci ha abituati a vetture purosangue, senza compromessi, dalla tecnica sofisticata e dai dettagli curati, ecco perchè oggi, siamo ancora qui a descrivere le tante migliorie apportate a questi modelli. Fra queste spiccano la nuova colorazione “Verde Adrenalina” riservata alle 595 Competizione e Pista, la livrea opaca Grigio Asfalto della 595 Turismo – abbinabile a richiesta al raffinato splitter anteriore e agli specchietti in fibra di carbonio – e il volante a fondo piatto con mirino. 

LEGGI ANCHE: istallare accessori aftermarket sulla propria auto invalida la garanzia?

Migliorie estetiche alle quali si aggiungono specifiche tecniche, legate ai valori tipici delle vetture italiane dello Scorpione, capaci di incrementarne le prestazioni. Il frontale ad esempio, ha una presa d’ariamolto ampia che migliora la dissipazione del calore all’interno del vano motore, aumentando la capacità di raffreddamento del 18%. Grazie a questo accorgimento si incrementano le prestazioni e la regolarità di erogazione del propulsore, anche in caso di elaborazione. 

Al posteriore troviamo un nuovo estrattore, ora più pronunciato, mentre su tutti i modelli arrivano i fari poliellittici e le luci diurne a LED di serie. A richiesta, si potrà optare per i fari allo Xenon, un must irrinunciabile su vetture sportive di questo livello!

Insomma la piccola Abarth tutta pepe non conosce limiti, con questo aggiornamento decide  di potenziare anche il suo impianto multimediale, in modo da conquistare anche il più esigente appassionato di musica. Sviluppato in collaborazione con Beats, l’impianto BeatsAudio vanta una potenza totale di 480 Watt e dispone di un amplificatore digitale a 8 canali e si compone di due tweeter a cupola posizionati nei montanti anteriori, due midwoofer nelle portiere anteriori, due fullrange nei fianchetti posteriori e un subwoofer da 200 mm posizionato al centro nel bagagliaio nel vano ruota di scorta.

Se vi abbiamo incuriosito, venite a trovarci nelle Concessionarie Abarth Gruppo Bossoni di Brescia, Mantova e Cremona, scoprirete tutta la raffinatezza di 595, icona del brand e successo storico grazie alle sue straordinarie performance.