Non c’è pace per la BBC, il format Top Gear dopo il licenziamento di Jeremy Clarkson non è più lo stesso, i fan lo trovano noioso e privo di smalto. 
Oltre al crollo degli ascolti la minaccia di abbandonare il programma da parte di Matt Le Blanc ha messo in crisi la produzione e i problemi con Chris Evans, troppo esuberante e poco amato sia dai colleghi che dal pubblico hanno spinto la BBC a sostituito dopo una sola stagione.

Un’eredità pesante, la produzione farà dietrofront e richiamerà il trio capitanato da Jeremy?

Un vero peccato, Top Gear è stata senza dubbio la trasmissione televisiva automobilistica più seguita al mondo, trasmessa in più di duecento paesi dal 2002 ad oggi ha letteralmente incollato allo schermo milioni e milioni di telespettatori.

Top Gear ha raccontato da sempre le automobili con un taglio appassionato ma allo stesso tempo ironico, merito del trio Clarkson, May e Hammond, che alle solite prove su strada, tecniche ed impersonali, ci hanno aggiunto quel tocco viscerale che mescolato all’umorismo inglese ne ha fatto un cocktail irresistibilmente divertente.

Nei giorni scorsi una notizia clamorosa, quasi incredibile, è apparsa sul web, parla di un ritorno di Jeremy Clarkson alla conduzione del programma televisivo britannico. Che si tratti di un pesce d’aprile o semplici romor non sta a noi scoprirlo.. Certo la notizia sembra un gran trovata pubblicitaria ma, per un’attimo immaginiamo se fosse vera, sarebbe un gran ritorno sia per la BBC che per gli amanti di Top Gear UK.

Un grande ruolo per un grande ritorno! Jeremy Clarkson nuovamente a Top Gear!

Un’amante delle belle auto e un’estimatore del marchio Alfa Romeo, durante le riprese dell’ultima stagione Jeremy si era trovato tra le mani la nuova Alfa Romeo Giulia in versione Quadrifoglio, CLICCA QUI per leggere le sue parole!

Ad affiancare lo storico conduttore probabilmente Edd China, l’esperto meccanico di “Affari a quattro ruote” che tra l’altro ha appena lasciato la conduzione del programma.. Sempre da indiscrezioni trapela il ruolo che avrà all’interno del programma, smontare e rimontare le vetture che Jeremy acquisterà e maltratterà, il tutto in meno di 24 ore, possibilmente avanzando qualche pezzo da rivendere. Un compito da ragazzi per il grande Edd China.

Vi lasciamo con questo dubbio, con la speranza di tornare al vecchio Top Gear, quello con il giusto equilibrio tra spirito goliardico e cameratismo da campo estivo con una buona dose di testosterone.

Top Gear è stato e deve tornare ad essere personale, unico, inconfondibile e fuori dai soliti schemi. Alla BBC non si scherza, sanno benissimo che a volte per andare avanti è necessario tornare indietro nei propri solchi.

Top Gear Uk quello che ama il divertimento e le derapate e detesta la noia e il risparmio energetico!

Continuate a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, www.gruppobossoni.it e Magazine.