La casa coreana si presenta al SEMA Show 2017, l’annuale appuntamento per gli appassionati di Tuning e Super Car con la sua ultima novità, la KIA Stinger GT in versione Federation e Wide Body.

Il SEMA Show di Las Vegas è senza dubbio il più importante evento automobilistico dove vengono proposti i migliori accessori specifici per le auto più conosciute sul mercato. Nel caso di KIA, l’azienda di Seul ci ha presentato la sua nuova berlina sportiva Stinger GT in due versioni show car, molto speciali. 

La Stinger GT Federation è il primo modello modificato con numerosi accessori aftermarket che ne enfatizzano l’aggressività. La bomba coreana è caratterizzata da una verniciatura arancione della carrozzeria che si abbina a nuove appendici aerodinamiche in OEM Automotive Engineeringverniciate in nero lucido. Tra queste vi sono uno spoiler anteriore, i deflettori dietro le ruote anteriori, gli specchietti laterali, l’estrattore posteriore che integra i quattro terminali di scarico Borla e uno spoiler posteriore. L’assetto è stato rivisto, le molle sono della Eibach e i cerchi sono da 20 pollici, tutte le parti sono accuratamente sviluppate e prodotte in-house da Air Design USA

Stinger GT Federation grazie ad un filtro dell’aria K&N, lo scarico aperto Borla e i collettori maggiorati ha incrementato la sua potenza di 15 CV spingendo il 3.3 litri V6 Turbo benzina fino a una potenza di 380 CV per una velocità massima limitata di 250 km/h. 

 

 

KIA Stinger GT Wide Body invece è il frutto della collaborazione con la West Coast Custom, l’azienda di proprietà di Ryan Friedlinghaus con sede a Corona in California divenuta famosa grazie ai programmi televisivi Pimp My Ride e Street Customs. I ragazzi del garage più conosciuto al mondo hanno preso ispirazione dalle GT degli anni settanta presentando una Stinger ad altissime prestazioni sapientemente elaborata. La vettura di cui vediamo le immagini qui sotto, è stata dotata di un muscoloso body kit aerodinamico in fibra di carbonio, cerchi forgiati da 21 pollici, nuovi parafanghi, nuovo diffusore posteriore e 4 grandi terminali di scarico quadrati, a completare un quadro tecnico decisamente sportivo. 

 

 

Continua a leggere per sapere di più su Kia Stinger, CLICCA QUI

Kia Stinger GT, una vera American Muscle, arriverà negli Showroom Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi e Desenzano all’inizio del 2018, correte a vedere dal vivo la prima GT della casa coreana sviluppata nel centro stile in Germania.