La Kia Niro EV conquista il palco dell’International Electric Vehicle Expo di Jeju in Corea in attesa del suo debutto europeo al Paris Motor Show di ottobre.
Kia sceglie la Corea per presentare in anteprima mondiale la versione 100% elettrica del suo crossover nato ibrido. Nata nei centri di design Kia in Corea e in California, Niro EV mostra tutti i suoi muscoli – racchiusi nell’alta efficienza di un avanzato powertrain elettrico e in una struttura aerodinamicamente più efficiente – a partire dall’esclusiva griglia del radiatore che diventa il particolare stilistico distintivo di questo modello.
La Nuova Niro EV si fa apprezzare per un design dalle linee pulite ma slanciate – a tratti inedite – come nel frontale dove spuntano inedite luci diurne a LED a forma di freccia.
Scopri anche: Oxigene, lo pneumatico 100% ecologico che mangia smog e produce ossigeno
Sotto il cofano troviamo il nuovo propulsore elettrico di ultima generazione da 150 KW (204 CV) capace di trasmettere una bella scossa di adrenalina in piena accelerazione. Questo grazie alle potenti batterie ai polimeri di litio da 64 KWh che assicurano un’autonomia di 450 chilometri a emissioni zero. In alternativa sarà commercializzata anche una versione più economica con accumulatori da 39,2 KWh che faranno scendere l’autonomia alla comunque ragguardevole cifra di 300 km con un pieno di elettricità.
Kia Niro EV sarà commercializzata dalla seconda metà del 2018 in Corea, poi progressivamente raggiungerà tutti i mercati mondiali.