Categoria: Volvo (Page 1 of 4)

Volvo V40: tutto quello che vuoi!

Le Concessionarie Volvo Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi e Desenzano del Garda vi presentano l’incredibile promozione - nata dal contributo di Volvo Auto Italia e dalla rete di concessionarie aderenti - che permette a chi sottoscrivere un contratto entro il 30/11/2018 di avere Volvo V40 T2 Plus all’imperdibile prezzo di 18.600,00 euro a fronte di un listino di 24.650,00.

Se siete alla ricerca di un’auto premium rigorosa che sia maneggevole e sicura, dinamica e piacevole da guidare ma che al tempo stesso offra un confort senza eguali, Volvo V40 è sicuramente l’auto che fa per voi! 

LEGGI ANCHE: nuova Volvo V60 Cross Country

Il suo design in classico stile scandinavo – cofano basso ma pronunciato che si contrappone alla coda alta – riflette la sua personalità, mentre i gruppi ottici a LED dal design esclusivo e un posteriore dominato dai caratteristici fari a sviluppo verticale e al pannello in vetro nero donano alla V40 una certa sicurezza di sé – che accresce la tua individualità.

Progettata per rendere speciale ogni giornata, Volvo V40 T2 Plus è un’auto di prestigio da guidare tutti i giorni, caratterizzata da linee pulite, contemporanee e un carattere potente e sportivo. Parte del merito va al suo potente motore 2.0 Turbo benzina da 122 CV, che si caratterizza per il giusto mix tra efficienza e prestazioni, offrendo un’entusiasmante esperienza di guida. Da segnalare inoltre – nella ricca dotazione di serie – l’impianto audio high performance 4x45W con 8 altoparlanti che, concepito per una riproduzione eccellente e potente del suono, offre una qualità impareggiabile oltre allo Streaming Bluetooth e alla presa USB.  

LEGGI ANCHE: nuova Volvo S60, la berlina sportiva costruita negli Stati Uniti

Volvo V40 T2 Plus completa la sua dotazione con i fari a LED Mid Level a livellamento automatico per luci anabbaglianti e abbaglianti che includono le famose luci diurne a forma di “martello di thor”. Per ultimo, il Cruise Control, che, azionato comodamente dal volante migliora il confort di guida in autostrada mantenendo la velocità selezionata.  

LEGGI ANCHE: Volvo aumenta la coppia motrice delle sue vetture a trazione integrale grazie al sistema Polestar

Non perdetevi l’occasione di acquistare la berlina compatta, con motore a benzina che consuma pochissimo, ricca di charme, con la personalità e il prestigio del marchio Volvo nelle Concessionarie Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi e Desenzano del Garda entro il 30/11/2018 all’incredibile prezzo di 18.600,00 euro!

Per maggiori informazioni CLICCA QUI!

Sicurezza prima di tutto: ricordiamo che Volvo V40 T2 Plus è una berlina talmente innovativa che oltre a offrire di serie tutto l’indispensabile per la sicurezza è anche l’auto che ha portato al debutto l’airbag esterno che protegge i pedoni in caso d’investimento! 

Volvo vince il Green Prix 2018

Volvo convince la giuria - presieduta dal giornalista e direttore di Italpress Italo Cucci - con il pensiero avanzato sulla mobilità sostenibile rappresentato nella innovativa Concept 360.

Volvo 360c è una concept fuori dagli schemi, innovativa sotto tutti i punti di vista, che ci proietta in un futuro avanzato, fatto di nuove forme di utilizzo dell’auto e di innovativi modelli di business. Il Brand scandinavo, d’altronde, ha già iniziato da tempo la sua fase di trasformazione – da semplice costruttore di automobili a fornitore di servizi di mobilità – per soddisfare tutte le esigenze dei propri clienti.

LEGGI ANCHE: nuova Volvo V60 Cross Country

“Il premio Green Prix ci fa particolarmente piacere perché riconosce un’idea e il pensiero avanzato di Volvo,” ha dichiarato Roberto Lonardi, Pubbliche Relazioni Volvo Car Italia, che ha ritirato il premio. “Ciò che conta della Concept 360, oltre alle straordinarie caratteristiche del veicolo, è la visione che l’ha determinata e con essa la capacità che Volvo dimostra di essere in anticipo rispetto ai tempi. Siamo leader nello sviluppo sulla guida autonoma e la Concept 360 lo indica chiaramente, al punto tale che ci siamo spinti a immaginare nuovi utilizzi dell’auto, nuovi e rivoluzionari scenari di business e a proporre l’introduzione di un nuovo standard globale per la comunicazione sicura fra i veicoli con guida autonoma e gli altri utenti della strada. Volvo continua ad applicare la stessa capacità di interpretare le esigenze dei futuri clienti che ci ha portato, negli ultimi quattro anni, a rinnovare completamente la gamma e a diventare nuovo punto di riferimento nel segmento premium del mercato.”

La consegna dell’importantissimo premio a Volvo Car Italia è avvenuta a Palermo durante l’ottava edizione del convegno No Smog Mobility. La Casa di Göteborg ha saputo imprimere nella mente della giuria la visione dei futuri viaggi: fatta di guida autonoma, in mobilità solo elettrica, al 100% connessa e estremamente sicura.

LEGGI ANCHE: dal 2025 tutte le Volvo avranno componenti realizzati con il 25% di plastica riciclata.

Nel dettaglio la Concept 360 è una classica vettura elettrica dotata di guida autonoma, capace di offrire una configurazione completamente diversa dei suoi interni grazie alle quattro posizioni di utilizzo che regalano alle persone un nuovo modo di spostarsi in auto.

Molto presto le vetture di Volvo Car vi permetteranno di recuperare tempo durante i vostri spostamenti sfruttando le varie configurazioni dell’auto: la zona per il riposo, quella dedicata all’ufficio, il salotto e lo spazio d’intrattenimento. Viaggiare sulle vetture scandinave sarà molto più comodo, pratico e rilassante che le prime classi delle migliori compagnie aeree o ferroviarie.

LEGGI ANCHE: Volvo aumenta la coppia motrice delle sue vetture 4X4 grazie al sistema Polestar

Con la Concept 360 cambierà la mobilità del futuro e migliorerà soprattutto la sicurezza grazie alla guida autonoma, che verrà introdotta gradualmente su tutte le auto. Nel periodo di transizione, le auto a guida autonoma dialogheranno con noi utilizzando un linguaggio comune – fatto di luci, suoni e colori – in tutto il mondo.

Nuova Volvo V60 Cross Country

La casa automobilistica svedese specializzata in vetture di lusso questa volta ci porta lontano dalle strade battute. Presentata la nuova versione Cross Country della V60, la station wagon di medie dimensioni di Volvo Cars.

La Nuova V60 Cross Country rappresenta la vettura tipica della famiglia che apprezza la versatilità di una station wagon, le doti di un fuoristrada e il confort di una berlina di lusso.

“Con la Nuova V60 Cross Country portiamo la station wagon tipica della famiglia svedese da un habitat naturale a un altro,” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “Abbiamo inventato il segmento Cross Country più di 20 anni fa e con questa vettura andiamo a consolidare ulteriormente il nostro lungo curriculum quali specialisti di auto per famiglie sicure, versatili e capaci.”

LEGGI ANCHE: Volvo aumenta la coppia motrice delle sue vetture a trazione integrale grazie al sistema Polestar.

Come le compagne di viaggio della Serie 60 e 90, la Volvo V60 Cross Country beneficia di tutti i vantaggi offerti dalla piattaforma SPA, della tecnologia legata alla sicurezza e del sistema di infotainment top di gamma di Volvo Cars.

La vettura dispone fra l’altro di alcune novità che accendono la sua vocazione avventurosa e ne accentuano la percezione!

Classico modello di successo (lanciato nel lontano 1997 con la V70), la V60 Cross Country prosegue la tradizione rendendosi subito riconoscibile oltre che per i dettagli stilistici – da classica Off-Road –  anche per i contenuti, come l’altezza da terra rialzata di 75 mm e le nuove sospensioni che si abbinano alla trazione integrale 4X4. Tutto è stato potenziato per offrire le massime performance sui percorsi cittadini ma sopratutto in fuoristrada, perché, quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare!

Inclusi nella dotazione della Nuova V60 Cross Country il sistema Hill Descent Control, in grado di regolare la velocità quando si affronta una discesa ripida, il dispositivo elettronico di controllo della stabilità Electronic Stability Control, il Corner Traction Control per un maggiore controllo della stabilità in curva e la speciale modalità di guida Off-Road.

Venite a scoprire tutte le caratteristiche dei modelli Cross Country nelle Concessionarie Volvo Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi e Desenzano del Garda. Ricordate che la Nuova V60 Cross Country è disponibile anche attraverso l’esclusivo servizio in abbonamento Care by Volvo di Volvo Cars, che permette l’utilizzo della vettura a fronte di un abbonamento mensile a rata fissa invece che tramite l’acquisto.

Volvo aumenta la coppia motrice delle sue vetture a trazione integrale grazie al sistema Polestar

Volvo Cars attinge al suo nuovo marchio di auto prestazionali 100% elettriche per ottimizzare il sistema AWD dei modelli XC40, Serie 60 e 90.

La Casa svedese, specializzata in auto di lusso, annuncia l’introduzione di un software di ottimizzazione sviluppato da Polestar che incrementa la distribuzione della coppia motrice alle ruote posteriori di tutte le sue vetture equipaggiate con la trazione integrale per garantire una guida più sicurezza, dinamica e coinvolgente.

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO: Volvo S60 la berlina costruita negli Stati Uniti.

Henrik Green, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Cars, spiega: “Cerchiamo di migliorare continuamente l’esperienza di guida a bordo delle vetture Volvo e questa ottimizzazione rende la trazione integrale al contempo più fluida e più dinamica.” 

L’ottimizzazione dell’AWD si attiva selezionando la modalità di guida Dynamic oppure non appena viene disattivato il Controllo Elettronico della Stabilità.

 

Quest’ultima novità si aggiungere alle recenti migliorie introdotte da Polestar sui modelli Volvo, che includevano una risposta più immediata e puntuale dell’acceleratore sia in fase di accelerazione che di rilascio, cambiate più rapide, valori per il cambio marcia ottimizzati, mantenimento della marcia innestata in curva e incremento della potenza sviluppata dal motore.

Venite a scoprire tutta la gamma di vetture di lusso nelle concessionarie Volvo Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi e Desenzano del Garda. 

Dal 2025 tutte le Volvo avranno componenti realizzati con il 25% di plastica riciclata

Volvo mira a ridurre la propria impronta ambientale a livello globale, fissando il 2025 come termine ultimo per la costruzione di vetture con componenti realizzati da plastica ricavata da materiale di riciclo.
La Casa di Göteborg conferma la sua volontà a ripulire il mondo dalla plastica. Dopo la collaborazione con LifeGate e Sabin Project, per ripulire i mari italiani dal materiale plastico che lo infesta, Volvo annuncia l’intenzione di costruire alcune parti delle sue auto di lusso con almeno il 25% di materiale plastico riciclato.
Volvo Cars ha inoltre esortato i fornitori dell’industria automobilistica a una stretta collaborazione nel più grande progetto per la realizzazione di componenti di nuova generazione ecosostenibili.

LEGGI ANCHE: Volvo ha tutte le intenzioni di ripulire i mari italiani dalla plastica.

Operazione riciclo: a dimostrazione dell’effettiva possibilità di realizzazione di questo progetto, la Casa scandinava si è operata nella realizzazione di una speciale XC60 T8 ibrida plug-in all’apparenza identica al modello di serie ma, con diversi elementi in plastica riciclata.
LEGGI ANCHE: Volvo XC60 giudicato il SUV più sicuro al mondo da EuroNCAP
L’abitacolo della XC60 – che a occhio nudo sembra identico – si distingue per la console sul tunnel centrale realizzata con fibre e materie plastiche riciclate, ricavate da vecchie reti da pesca e corde nautiche. Il rivestimento del pavimento contiene fibre ottenute dalle bottiglie di plastica e un misto di scarti della lavorazione del cotone. Anche per i sedili sono state utilizzate fibre di PET ricavate dalle bottiglie, mentre per la realizzare del materiale fonoassorbente da inserire nel cofano sono stati utilizzati sedili di vecchie Volvo.
“L’attenzione per l’ambiente è uno dei valori basilari di Volvo e continueremo a trovare nuovi modi per riuscire a integrarlo nelle attività della nostra azienda. Questa vettura e l’obiettivo che ci siamo prefissati per quanto riguarda le plastiche riciclate sono ulteriori esempi di questo impegno.” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars.
La XC60 con componenti in plastica riciclata è stata presentata all’Ocean Summit, durante la tappa della Volvo Ocean Race di Göteborg.
L’annuncio di Volvo circa l’utilizzo di materie plastiche riciclate, è il più progressista fra quelli fatti dalle altre Case costruttrici, ed è un’ulteriore dimostrazione dell’impegno assunto verso una riduzione dell’impatto sull’ambiente di tutte le sue attività operative e della sua gamma di prodotti. Il mese scorso, Volvo Cars si è anche impegnata a eliminare gli oggetti in plastica monouso da tutte le sue sedi e dai suoi eventi nel mondo entro la fine del 2019.
 

Nuova Volvo S60: la berlina sportiva costruita negli Stati Uniti

La Casa automobilistica svedese specializzata in automobili di lusso ha presentato la sua nuova berlina media presso lo stabilimento statunitense di Charleston, nella Carolina del Nord.

Volvo S60 ha avuto l’onore di inaugurare la nuova unità produttiva da 500 milioni di dollari di Charleston negli Stati Uniti! Un evento che unisce la nuova berlina di lusso di classe media al mercato dove avrà più opportunità di crescita. La decisione di dar vita alla prima unità produttiva americana può essere considerata come il naturale proseguimento della strategia di produzione globale di Volvo riassumibile con il motto “costruiamo dove vendiamo”.

“La Nuova Volvo S60 è una delle Volvo più entusiasmanti mai realizzate”, ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “È una vettura divertente da guidare che ci consente di acquisire una posizione forte nei mercati statunitense e cinese e di creare opportunità di crescita sempre maggiori per Volvo Cars.”

LEGGI ANCHE: Volvo XC60 conquista l’America, giudicato il SUV più sicuro al mondo

Nuova S60 è la prima Volvo ad essere costruita negli Stati Uniti e la prima ad essere proposta senza una versione diesel. Per lei la Casa svedese ha reso disponibili due motori ibridi plug-in benzina turbo e sovralimentati: l’unità ibrida plug-in T6 Twin Engine con trazione integrale, in grado di sviluppare una potenza complessiva di 340 CV, e il pluri-premiato ibrido plug-in T8 Twin Engine con trazione integrale da 400 CV (specifico per gli Usa). Al momento del lancio saranno inoltre proposti i già noti motori benzina T5 e T6 sviluppati interamente dalla Casa Scandinava.

Per quanto riguarda la sicurezza e l’infotainment, la nuova S60 condivide tutta la tecnologia dei modelli top di gamma, vetture pluripremiate in tutto il mondo che hanno ottenuto valori massimi nei test EuroNCAP. Questo fa della Nuova S60 una delle berline sportive di lusso più sicure su strada.

“Il telaio attivo e le diverse impostazioni di guida consentono di avere al contempo un eccellente controllo della vettura e prestazioni di livello superiore, che rendono la S60 un’auto davvero divertente da guidare,” ha spiegato Henrik Green, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Cars.

Ricordiamo la tecnologia City Safety con frenata automatica, aiuta il conducente a evitare potenziali collisioni ed è l’unico sistema oggi sul mercato in grado di rilevare la presenza di pedoni, ciclisti e animali di grandi dimensioni. 

LEGGI ANCHE: Volvo V60, svelata la nuova station wagon svedese

Volvo S60 sarà la prima nella sua classe di appartenenza a offrire ai propri clienti la possibilità di averla attraverso Care by Volvo, il nuovo servizio premium di Volvo Cars che consente di entrare in possesso della vettura in modalità di abbonamento, invece che di acquisto, senza il versamento di alcuna somma iniziale ma semplicemente pagando una rata fissa mensile. Con Care by Volvo, possedere un’automobile diventa facile e lineare tanto quanto possedere un telefono cellulare.

Volvo S60 non avrà motorizzazioni diesel in listino

La Nuova Volvo S60 sarà la prima vettura della Casa scandinava a non essere dotata di una motorizzazione a gasolio.
A poche settimane dal lancio della sua nuova berlina media, Volvo Cars sottolinea il suo impegno verso una mobilità più pulita e intelligente, escludendo dal listino della S60 tutte le motorizzazioni diesel. Il piano di elettrificazione della Casa svedese infatti prevede che tutti i nuovi modelli che verranno lanciati sul mercato dal 2019 saranno disponibili solo in versione mild hybrid, ibridi plug-in o elettrici a batteria.
Il nostro futuro guarda all’elettrico, perciò non svilupperemo una nuova generazione di motori diesel,” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars. “Elimineremo gradualmente le vetture dotate esclusivamente di motore endotermico, prevedendo delle versioni ibride a benzina come opzione transitoria, per arrivare poi alla completa elettrificazione. La nuova S60 rappresenta il primo passo di questo processo.”
In occasione del Salone dell’Auto di Pechino 2018, la casa di Göteborg ha rafforzato la sua strategia di elettrificazione annunciando di voler arrivare a un fatturato globale costituito per il 50% da veicoli elettrici entro il 2025. 
Con questa affermazione Volvo Cars ha ulteriormente consolidato la sua posizione sul mercato cinese, che oggi è leader mondiale per le vetture elettrificate.
Leggi anche: Nuova Volvo XC60 è World Car od the Year 2018
La Nuova S60 sarà la prima auto del marchio a essere disponibile solo con una gamma di motori a quattro cilindri benzina Drive-E, due versioni ibride plug-in a benzina e inedite versioni mild hybrid che arriveranno il prossimo anno. La nuova berlina sportiva di lusso – interamente sviluppata da Volvo – sarà assemblata nello stabilimento di Charleston in Carolina del Sud per poi essere venduta in tutto il mondo.
Ricordiamo che la Casa di Gooteborg si era assicurata il primato di primo costruttore tradizionale nell’industria automobilistica a impegnarsi per unacompleta elettrificazione della gamma, già nel 2017.

Volvo ha tutte le intenzioni di ripulire i mari italiani dalla plastica.

Nella Giornata Mondiale degli Oceani Volvo Car Italia annuncia la partnership con PlasticLess, per la realizzazione del progetto LifeGate PlasticLess, un’iniziativa concreta per la salvaguardia dei mari italiani.

Grazie alla collaborazione di Volvo Car Italia con i partner LifeGate e Seabin Project, nei porti italiani di Marina di Cattolica (RN), Marina di Varazze (SV) e il Venezia Certosa Marina (VE) verranno installati gli innovativi dispositivi Seabin V5, in grado di catturare dalla superficie dell’acqua circa 1,5 chilogrammi di detriti al giorno, ovvero oltre mezza tonnellata di rifiuti all’anno, comprese le microplastiche fino a 2 millimetri di diametro e le microfibre fino a 0,3 mm.

E’ pronta a salpare la prima rivoluzionaria macchina che pulirà i mari dalla plastica! La pulizia però, per quanto efficace, da sola non può bastare, è necessario combattere alla fonte l’inquinamento che sta lentamente uccidendo i mari del mondo. Dobbiamo pulire, ma dobbiamo anche evitare che la plastica entri nei nostri mari.

Per questo motivo Volvo Cars ha annunciato il progetto di eliminazione delle plastiche monouso in tutti gli uffici, nelle mense, negli spazi comuni e durante gli eventi realizzati dalla Casa scandinava, tutto a favore di alternative più sostenibili come carta, pasta di legno o legno.

Si è calcolato che questa soluzione, porterà ogni anno all’eliminazione di oltre 500 articoli plastici per ciascun dipendente. Volvo ha inoltre stimato che solo nel 2018, l’iniziativa porterà alla sostituzione di oltre 140 tonnellate di articoli plastici con prodotti realizzati in materiali alternativi.



LEGGI ANCHE: batterie ecologiche per smartphone e auto elettriche.

“Volvo è storicamente impegnata a favore della riduzione dell’impatto ambientale,” dichiara Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia. “Il progetto LifeGate PlasticLess è un esempio di come Volvo non si limiti a sensibilizzare le persone sul tema della sostenibilità ma agisca anche in prima persona. La Casa madre, attraverso la Volvo Ocean Race, ha segnato la strada maestra con l’obiettivo di lottare contro la piaga delle plastiche nei mari; è dunque nostro dovere, nei singoli Paesi e in ambito locale, agire di conseguenza e dare un contributo tangibile alla soluzione di uno dei mali principali del nostro pianeta.”

Volvo Cars è fortemente impegnata a ridurre l’impatto ambientale, non per niente è stata la prima Casa Automobilistica ad annunciare un programma di elettrificazione di tutti i nuovi veicoli lanciati dopo il 2019. Questa strategia è stata ulteriormente rafforzata dalla Casa, che ha dichiarato il suo obiettivo di arrivare entro il 2025 a un fatturato globale costituito fino al 50% da vetture completamente elettriche prodotte in stabilimenti a impatto zero sul clima. Nel gennaio di quest’anno, lo stabilimento di Skövde, in Svezia, specializzato nella costruzione dei motori, è diventata la prima unità produttiva 100% green. 

227710_Volvo_Cars_adds_in-car_delivery_by_Amazon_Key_to_its_expanding_range_of-kJJE--835x437@IlSole24Ore-Web

Amazon Prime aggiunge la consegna in auto per i clienti Volvo 

Il brand svedese di automobili amplia i servizi digitali offerti attraverso la propria piattaforma Volvo On Call.

La collaborazione tra Volvo ed Amazon comincia a dare i primi frutti! I clienti americani della Casa scandinava, potranno usufruire della consegna dei propri acquisti on-line direttamente in auto, sfruttando il servizio Amazon Key all’interno della piattaforma Volvo On Call – entrambi accessibili tramite una app di facile utilizzo che si istalla sul proprio smartphone.

Il servizio di consegna a bordo dell’auto di Amazon Prime per ora è attivo solo in 37 città Statunitensi ma, visto la praticità, è chiaro che a breve l’elenco delle località coperte dal servizio verrà esteso. 

La cosa più interessante è che non serve essere fisicamente a bordo della vettura per ricevere la consegna, è sufficiente scegliere l’opzione In-Car al momento del pagamento su Amazon.com

Le app Amazon Key e Volvo On Call gestiranno la consegna comunicando al cliente il giorno previsto e successivamente l’esito della spedizione. Basterà parcheggiare in un determinato luogo per tornare a casa con il pacco ordinato online, questa è la nuova frontiera dell’e-commerce di Volvo.

Leggi anche: Volvo S90 stimola i sensi con l’Ambience Concept

“Siamo molto contenti di collaborare con Volvo Cars per offrire ai nostri clienti negli Stati Uniti il servizio di consegna Amazon Key In-Car.

A partire da oggi, i membri Prime potranno ordinare decine di milioni di articoli venduti su Amazon.com e farseli consegnare a bordo della loro automobile, senza costi aggiuntivi,” ha dichiarato Peter Larsen, Vice President Delivery Technology di Amazon. “Con il servizio Amazon Key In-Car diffonderemo un’altra modalità comoda e sicura di far arrivare ai nostri clienti la merce acquistata online – e sappiamo che loro l’apprezzeranno enormemente.”

“Sin dal 2015 offriamo il servizio di consegna a bordo auto nei Paesi nordici e in Svizzera attraverso programmi dedicati, nella convinzione che ricevere un prodotto debba essere facile e comodo tanto quanto lo è ordinarlo online”, ha affermato Anders Tylman-Mikiewicz, Vice President Servizi di Consumer Connectivity presso Volvo Cars.

La Casa svedese sposa la mobilità e la praticità dell’auto tramite la connettività della piattaforma Volvo On Call, disponibile in circa 50 Paesi coprendo oltre il 90% delle vendite di Volvo Cars a livello globale.

Volvo S90 stimola i sensi con l’Ambience Concept

La berlina svedese punta a offrire il massimo nel più importante mercato mondiale di automobili. Con oltre 100.000 unità immatricolate, la Cina nel 2017 si è imposta sul resto del mondo, contribuendo in modo significativo al record di vendite e di crescita registrato dalla Casa Scandinava per il quarto anno consecutivo.

Il Colosso automobilistico Volvo Cars – di proprietà della Geely Holding Group – decide di premiare proprio il mercato cinese, presentandosi al Salone di Beijing 2018 con la Nuova Volvo S90 Ambience, la vettura capace di andare oltre le canoniche offerte di materiali pregiati, puntando su un nuovo lusso fatto di cura per l’ambiente e della persona. 

“Siamo noti per il nostro approccio al design orientato all’individuo e come leader di settore nell’ambito della tecnologia per la sicurezza,” ha commentato Robin Page – Senior Vice President of Design“L’Ambience consolida questa posizione e dimostra il livello di attenzione che abbiamo per l’individuo, attenzione che inizia con la sicurezza e si estende fino al benessere della persona nel suo complesso.”

La berlina di lusso – basata sulla top di gamma S90 Excellence – è una novità assoluta, destinata a lasciare il segno nei cuori e nelle menti del pubblico di Pechino e non solo. Progettata per soddisfare le esigenze dei passeggeri dei sedili posteriori, offre di serie la possibilità di personalizzare l’atmosfera dell’abitacolo utilizzando una app per smartphone da cui si possono selezionare fino a sette temi visivi sincronizzati a specifici toni sonori e olfattivi.

Parola d’ordine rilassanti emozioni: Il lusso di Volvo S90 Ambience quindi si apprezza con i sensi della vista, dell’udito e dell’olfatto, a partire da un padiglione che si trasforma in elemento visivo dove vengono proiettati sette diversi scenari che vanno dall’Aurora Boreale agli scenari delle Foreste Scandinave, passando per il Lago dei Cignil’Arcipelago o la più semplice e rilassante Pioggia. C’è anche un tema Notturno per i momenti di riposo, mentre Libertà dà una sferzata di energia stimolante e rigenerante.

L’audio sincronizzato viene diffuso attraverso l’eccellente impianto stereo premium “Bowers & Wilkins” che include addirittura due mini tweeter nel poggiatesta posteriori per un’esperienza di suono avvolgente, mentre, una bocchetta posizionata nella console centrale emette una di quattro fragranze realizzate in esclusiva da Byredo.



Leggi anche: Nel 2019 la prima auto elettrica di Volvo.

Volvo è pronta a lanciare la S90 Ambience sotto forma di concept, ma da indiscrezioni presto verrà proposta sulle vetture S90 Excellence potenziandone la gamma soprattutto in Cina.

Volvo S90 Ambience solo il Top dei Top!

“L’Ambience Concept è stata sviluppata in primo luogo per il mercato cinese e costituisce un’alternativa in contrasto con i contesti urbani cinesi spesso molto frenetici,” ha dichiarato Martin Andersson, senior commercial product manager presso la divisione Veicoli Speciali di Volvo Cars e responsabile della gamma Excellence. “La S90 Ambience Concept contribuirà a rafforzare i valori del nostro marchio di lusso in questa importante regione geografica.”

Page 1 of 4

©2016 Gruppo Bossoni. All Rights Reserved. - Reg.Imp. Bs n.01678370170 - Privacy Policy • powered by kreativemind