Categoria: Volkswagen Pagina 1 di 8

Novità auto 2020, in arrivo numerosi modelli

Il mondo dell’automobile è in forte cambiamento e il 2020 si annuncia come l’anno delle novità di prodotto più significative dell’ultimo periodo

Le maggiori novità che le case automobilistiche mondiali hanno esposto nei più recenti saloni sono vetture dotate di motori termici, ibridi ma soprattutto elettrici: ecco le novità auto del 2020.

Novità auto 2020: tutto quello che c’è da sapere

Tutti hanno a cuore la riduzione delle emissioni inquinanti e se da un lato i SUV continuano la loro inarrestabile invasione, dall’altro le utilitarie e le berline si fanno sempre più green offrendo motori a basso impatto ambientale.

Nei prossimi mesi dunque vedrete arrivare nei nostri Showroom Gruppo Bossoni Automobili dalla tanto attesa Nuova Golf 8 alla modaiola e futuristica FIAT 500 elettrica, passando però per il Nuovo crossover compatto Peugeot 2008 disponibile anche in versione 100% elettrica.

Audi, dal canto suo, ha appena presentato la continuazione della sua visione 100% elettrica con la e-tron Sportback e la Q4 e-tron, mentre il suo comparto sportivo Audi Sport ci ha mostrato la Nuova RSQ8, il mostro sacro da 600 CV che vedremo in concessionaria a Cremona, Bagnolo Cremasco, Piacenza e Porto Mantovano fra pochi mesi, all’inizio del 2020.

Per quanto riguarda Volkswagen invece, il 2020 ci porterà oltre alla nuova generazione della Golf 8 – dotata di tecnologia mild hybrid – la prima vettura 100% elettrica di Wolfsburg, la ormai già famosa ID.3

Novità auto 2020: altri modelli da segnarsi

Come potete vedere tutte le case automobilistiche puntano a offrire una vasta gamma di veicoli per soddisfare al meglio le esigenze degli automobilisti italiani.

Skoda, per esempio, nel 2020 porterà sulle nostre strade la Citigo Elettrica alla quale dovrebbe aggiungersi la versione commerciale della Vision IV, il crossover compatto dalle linee futuristiche.

Da FCA arriverà il tanto atteso restyling dell’Alfa Romeo Stelvio, dotata di nuova connettività, nuovi interni, un migliore sistema di infotainment e innovativi sistemi di ausilio alla guida di secondo livello. 

Infine, c’è molta attesa sulla gamma ibrida plug-in di Jeep. Renegade e Compass sono già ordinabili presso le Concessionarie Jeep Gruppo Bossoni con la conveniente promozione “Road to Hybrid”.

Entrambe verranno prodotte nello stabilimento di Melfi insieme alla 500 X ibrida plug-in e arriveranno sulle nostre strade nel secondo trimestre del 2020.

Volkswagen ha avviato la produzione della ID.3 elettrica

Iniziata ufficialmente l’era elettrica in casa Volkswagen: avviata la produzione su larga scala di ID.3

Ci siamo, nello stabilimento di Zwickau è iniziata una nuova era, quella dell’elettrico secondo Volkswagen! 

La Casa tedesca ha ufficialmente avviato gli impianti per la produzione in serie della ID.3 elettrica. Il 4 novembre 2019 è quindi un giorno che passerà alla storia, con tanto di cerimonia ufficiale e le più alte cariche dello Stato!

La ID.3 – primo modello della nuova generazione di vetture alla spina (EV) – è ufficialmente uscita dalla linea produttiva sotto gli occhi del Cancelliere federale tedesco Angela Merkel e del CEO del Gruppo Volkswagen Herbert Diess!

Volkswagen è il primo costruttore in larga scala ad avere convertito una fabbrica intera di auto a combustione interna alla mobilità 100% elettrica. La nascita del più grande ed efficiente polo industriale europeo – iniziato nel 2018 e che verrà completato nel 2021 – è frutto per la maggior parte delle risorse del Gruppo e solo in parte grazie ai fondi statali. Questo dimostra come Volkswagen sia davanti a tutta la concorrenza anche in fatto di auto elettriche!

Vi aspettiamo nelle Concessionarie Volkswagen Bossoni Automobili di Cremona Mantova, Bagnolo Cremasco e Piacenza per scoprire tutto sulle vetture 100% elettriche! 

Volkswagen Group investe sempre più nella guida autonoma

Nasce l’azienda Volkswagen Autonomy GmbH (VWAT) per portare la guida autonoma su larga scala

Sedi a Monaco, Wolfsburg, nella Silicon Valley e in Cina: così il Gruppo Volkswagen intende portare la guida autonoma sulle nostre strade quanto prima e in larga scala: nasce Volkswagen Autonomy GmbH (VWAT).

Volkswagen, dopo la dichiarazione di una partecipazione con altre case automobilistiche in ARGO AI (azienda specializzata nella creazione di software SDS), annuncia la creazione di un proprio centro di eccellenza per lo sviluppo dei sistemi di guida autonoma dal Livello 4! 

Guidato da Alexander Hitzinger – Vice Presidente Senior per la guida autonoma del Gruppo Volkswagen e membro del Consiglio di Amministrazione con responsabilità per lo Sviluppo Tecnico – il centro ricerca punterà a trovare le migliori soluzioni di mobilità per persone e merci nelle aree urbane. 

L’obbiettivo è definire un modulo SDS (self driving system) standard per tutte le marche e i modelli futuri del Gruppo!

“Intendiamo rendere Volkswagen Autonomy un’azienda di tecnologia leader a livello globale, nella quale concentrare competenze provenienti dall’industria automobilistica e da quella tecnologica”, ha dichiarato Herzinger.

“Prevediamo di cominciare a commercializzare la guida autonoma su larga scala intorno alla metà del prossimo decennio”. 

Le prime applicazioni verranno testate da Volkswagen Veicoli Commerciali.

Guidare un’auto del Gruppo Volkswagen oggi è molto sicuro grazie ai numerosi sistemi di assistenza alla guida. Venite a scoprirli e testarli su strada negli Showroom Volkswagen Bossoni Automobili di Cremona, Mantova, Bagnolo Cremasco e Piacenza. 

Volkswagen, ecco la T-Roc R

300 cavalli per la versione sportiva del Crossover di Volkswagen: ecco T-Roc R!

Dietro a un design dinamico e attraente si nasconde la cattiveria di un 2.0 TSI da 300 CV: ecco Volkswagen T-Roc R!

A pochi giorni dal rinnovamento del logo e dell’immagine dei modelli “R” e “R-Line” la casa di Wolfsburg introduce sul mercato italiano la Nuova T-Roc R, versione ad alte prestazioni del crossover nato sulla piattaforma MQB.

Nata per la pista, la T-Roc R può vantare su una configurazione ultrasportiva che comprende oltre a un bodykit “R” dedicato, lo scarico in titanio R Performance firmato Akrapovic, il Launch Control, la modalità Race, lo sterzo progressivo, l’assetto ribassato di 20 mm, la trazione integrale 4MOTION, i cerchi in lega Pretoria da 19″ e i fari full LED con regolazione dinamica della profondità. 

Questi equipaggiamenti, insieme a un telaio sportivo con selezione del profilo di guida, al cambio automatico DSG a sette rapporti e al controllo elettronico della trazione integrazione 4MOTION, le permettono prestazioni esplosive. Per esempio il bruciante scatto nello 0 – 100 km/h in soli 4,6 secondi e la velocità massima di 250 km/h.

A fermarla ci penserà l’instancabile impianto frenante ad alte prestazioni – impiegato anche sulla Golf R con pacchetto Performance – pronto ad assicurare decelerazioni decise in qualsiasi frangente. 

Venite a vedere e scoprire tutti i più avanzati sistemi di assistenza alla guida di Nuova T-Roc nelle Concessionarie Volkswagen Bossoni Automobili di Cremona, Mantova, Bagnolo Cremasco e Piacenza.

Oltre 400.000 clienti in tutto il mondo hanno scelto questo modello in soli due anni per le sue incredibili doti e la sua innegabile bellezza.

Da subito una star! Oggi Volkswagen ha fatto un’altra delle sue magie ponendo il suo crossover compatto ai vertici della categoria anche per l’elevata potenza del suo motore 2.0 TSI.

Con l’aiuto della sovralimentazione mediante turbocompressore e l’iniezione diretta della benzina, offre 300 CV / 221 KW e una coppia di 400 Nm già ai bassi regimi. 

Il Gruppo Volkswagen riduce drasticamente le emissioni di CO2

Il Gruppo Volkswagen continua a percorrere la strada della riduzione delle emissioni di CO2 nell’aria dai propri veicoli, rispettando così l’Accordo sul Clima di Parigi

Obiettivo neutralità entro il 2050! A Wolfsburg hanno le idee chiare sul percorso per diventare una fabbrica neutrale in termini di emissioni CO2.

Ridurre le emissioni di 11 milioni di veicoli prodotti annualmente e dei 122 stabilimenti nel mondo non è una cosa facile, per questo in Volkswagen è nata la mission “go TOzero” che punta sull’elettrificazione della flotta per raggiungere questo importante obbiettivo prefissato. 

Tutto ha avuto inizio con la nascita della piattaforma MEB sulla quale hanno avviato la produzione della ID3, la prima Volkswagen 100% elettrica con bilancio di CO2 completamente neutro.

Entro il 2025, nel prosieguo della propria offensiva elettrica,Volkswagen Group commercializzerà oltre 70 modelli vendendo circa tre milioni di automobili 100% green all’anno. 

Produrre tutti questi veicoli rispettando gli obiettivi della propria mission significherà convertire otto stabilimenti tra Europa, Cina e Stati Uniti!

Vediamo dunque le tappe:

  • A partire dal 2020, l’Azienda intende ridurre le emissioni di CO2 della flotta di nuove auto in Europa dai 123g di CO2/km del 2018 a 95 g di CO2/km.
  • Entro il 2025, gli stabilimenti taglieranno le emissioni di CO2 per veicolo prodotto del 45% rispetto al 2010
  • Per lo stesso anno, l’impronta di carbonio del Gruppo sarà ridotta del 30% per veicolo, lungo il suo ciclo di vita, rispetto al 2015. 
  • Entro il 2030, l’Azienda ridurrà le emissioni di CO2 della flotta di nuove vetture a 74 g di CO2 / km. 

Se siete indecisi su quale alimentazione scegliere per la vostra prossima auto sappiate che nel 2030 la flotta di auto del Gruppo sarà composta per il 40% da veicoli elettrici.

Vi aspettiamo in tutti gli Showroom Volkswagen Bossoni Automobili di Cremona, Mantova, Bagnolo Cremasco e Piacenza per scoprire tutte la flotta di automobili alimentate a benzina, gasolio, metano o elettriche.

Volkswagen R, cambia il logo

Il marchio sportivo Volkswagen R, che da sempre identifica le varianti ad alte prestazioni della gamma del brand tedesco, rinnova la grafica del logo

Elaborato al Volkswagen Design Center da una squadra composta di esperti di marketing e sviluppo tecnico, Volkswagen R vede la mitica “R” caratterizzarsi da una linea pulita e da curvature dinamiche che accentuano la natura modernamente sportiva del modello.

In questo momento in tutte le Concessionarie Volkswagen Bossoni Automobili offriamo la quarta generazione di Golf R e la prima di T-Roc R, due vetture molto potenti e prestazioni con le quali potrete divertirvi senza passare inosservati.

Ma già in passato – dal 2002 ad oggi – il marchio ha corso nei circuiti di tutto il mondo con i suoi potenti motori. Non possiamo non citare la cattivissima Passat Variant R36 o la sportivissima scirocco R, l’incredibile Golf R Cabriolet o la possente Touareg R50 con il suo V10 TDI!

Le parole

Il Responsabile del Design Volkswagen Klaus Bischoff ha spiegato: “La R è l’apice prestazionale della nostra offerta e il logo serve a esprimere sia la sportività, sia il suo lato estetico. Allo stesso tempo, in questa nuova forma guadagna nitidezza e carisma, così come il nuovo logo della marca Volkswagen”. 

Il Direttore della Volkswagen R Jost Capito ha inoltre aggiunto: “Il nuovo logo per i modelli R e gli allestimenti R-Line corrisponde anche al rinnovamento del marchio Volkswagen R. L’essenza di queste vetture sta nell’emozione e nel coinvolgimento che trasmettono, anche attraverso i minimi particolari“.

Nel futuro continueremo a concentrare i nostri sforzi per arricchire la marca Volkswagen di queste sensazioni. Stiamo assumendo un approccio strategico e operativo per lavorare su prodotti eccezionali e creare esperienze uniche per i nostri Clienti”. 

Il simbolo R-Line ridisegnato è stato utilizzato per la prima volta sulla Atlas Cross Sport R-Line, che ha debuttato in anteprima mondiale lo scorso 11 ottobre. 

Vi aspettiamo negli Showroom Volkswagen Bossoni Automobili di Cremona, Mantova, Piacenza e Bagnolo Cremasco anche Domenica  27 ottobre!

Amazon e Volkswagen consegnano un Maggiolino in una scatola

Incredibile impresa del colosso dell’e-commerce Amazon che, per la prima volta nella sua storia, consegna un Volkswagen Maggiolino inserendolo all’interno delle sue famose scatole

Si tratta di una delle 60 Volkswagen Beetle Final Edition disponibili sul mercato messicano, prenotatili esclusivamente attraverso il negozio on line. In questa operazione Amazon agisce da intermediario mettendo in contato il proprio cliente con il concessionario prescelto in modo da finalizzare il processo di acquisizione e programmare la consegna del veicolo che, come potete vedere dal video, arriva ben impacchettato e tramite un corriere.

Si tratta di una delle 60 Volkswagen Beetle Final Edition disponibili sul mercato messicano, prenotatili esclusivamente attraverso il negozio on line. In questa operazione Amazon agisce da intermediario mettendo in contato il proprio cliente con il concessionario prescelto in modo da finalizzare il processo di acquisizione e programmare la consegna del veicolo che, come potete vedere dal video, arriva ben impacchettato e tramite un corriere. 

Il primo esemplare di queste stupende Volkswagen Beetle Final Edition è stato acquistato dal signor Jacopo Jasso, che ha quindi avuto il piacere di ricevere l’automobile sulla sua porta di casa all’interno dei conosciutissimi scatoloni di cartone della piattaforma on line.

“E’ stato molto semplice. La realtà è che se sei iscritto ad Amazon tutto risulta molto facile. mi ci sono voluti solamente tre minuti per comprarla”, racconta emozionato Joaquin ai giornalisti accorsi per documentare l’avvenimento.

Sia Amazon che Volkswagen sono stati precisissimi nella consegna, l’unico ritardo – di 45 minuti – è avvenuto a causa di alcuni poliziotti che incuriositi hanno fermato il mezzo per via dello strano imballo.

 

Maggiolino, il 10 Luglio la fine della produzione dell’auto di Volkswagen

Mercoledì 10 Luglio 2019 è terminata la produzione da parte di Volkswagen dello storico Maggiolino, l’auto che ha fatto innamorare milioni di automobilisti nel mondo

Credits foto: @MediasetTgcom24

Volkswagen ha deciso: il Maggiolino esce di produzione e diventa elettrico. Nella fabbrica messicana di Puebla, ecco sfornato l’ultimo esemplare dell’automobile che ha segnato la storia. E anche se da Wolfsburg annunciano la riconversione in elettrico, ecco che il mondo si ferma a salutare un’icona delle vetture. Coupé, cabriolet, piccolo o in versione… maxi: il Maggiolino ha segnato 80 anni di storia.

Una lapide appoggiata su un parabrezza, in un “funerale” tanto profano, quanto solenne. Ecco quanto avvenuto nella fabbrica di Puebla, per un modello, il Maggiolino, che è stato prodotto in quasi 22 milioni di esemplari. Un’enormità…

Un’auto del popolo, ideata da Ferdinand Porsche in epoca nazista e diventata, fin da subito, il simbolo dell’automobile tedesca. A prescindere dal periodo storico, perché il genio, in quanto tale, è trasversale, si dilunga nel tempo, crea il mito. 

Che è passato dalla fotografia al cinema e che in futuro sarà elettrico, ma dal 10 Luglio 2019 sarà comunque diverso. Un po’ più strano, un po’ più spento, un po’ meno… Maggiolino.

ID.3 1ST, aperti i preordini della prima Volkswagen elettrica

La casa di Wolfsburg ha ufficialmente aperto sul suo portale la fase di pre-booking della tanto attesa ID.3 1ST, la versione di lancio con batterie da 58 kWh e autonomia di 420 km.

La piattaforma on-line di Volkswagen in sole 24 ore ha ricevuto più di 10.000 richieste di acquisto provenienti da tutta Europa per la prima elettrica ID.3 1ST! 


Sul sito di Gruppo Bossoni Automobili è possibile iniziare il processo di prenotazione dell’auto cliccando qui!

Un risultato che va oltre le aspettative e che fa ben sperare in un significativo cambiamento delle abitudini di mobilità urbana e extraurbana delle persone. Avete letto bene, extraurbana, perché la nuova ID.3 – la vettura 100% elettrica di Volkswagen – è disponibile con pacchi batterie che assicurano un’autonomia da 330 fino a 550 km nel ciclo WLTP.

L’offerta on-line permette ai clienti – dopo il versamento di una quota di 1.000 € – di aggiudicarsi una delle prime vetture della gamma elettrica ID, entrando a far parte della grande famiglia Volkswagen.

Una volta effettuato il pre-booking bisognerà attendere dopo il Salone dell’Automobile di Francoforte a Settembre per poter finalizzare l’ordine in una delle concessionarie Volkswagen a scelta. Qui ci permettiamo di consigliarvi uno degli showroom Volkswagen Bossoni Automobili di Cremona, Mantova, Bagnolo Cremasco e Piacenza per la loro professionalità e cortesia. 

Quattro colori e tre versioni, tutte equipaggiate con grandi cerchi in lega e una ricca dotazione di serie, a cui si aggiungono:

– ID.3 1ST include anche i comandi vocali e il navigatore satellitare

– ID.3 1 ST Plus aggiunge IQ.Light e design bicolore interno ed esterno

– ID.3 1 ST Max ha anche il tetto panoramico e sistemi avanzati come l’head up display con realtà aumentata

Ci terniamo a sottolineare che la Nuova ID.3 vi verrà consegnata con un bilancio di carbonio neutro. Questo significa che l’energia necessaria per l’intero ciclo di lavoro – sia per la produzione delle batterie che dell’auto – arriverà da fonti rinnovabili. Per quanto riguarda le emissioni prodotte durante il processo di produzione invece, verranno compensate con progetti certificati di tutela del clima. La ID sarà quindi una vettura elettrica che rispetterà il pianeta ancora prima di nascere! 

“Con la ID.3 entreremo nel terzo grande capitolo della nostra storia, dopo quelli del Maggiolino e della Golf, rendendo la mobilità elettrica alla portata di tanti. Abbiamo tanto in serbo”, ha dichiarato Jürgen Stackmann, anticipando l’offensiva elettrica di prodotto in arrivo. Grazie a essa, la Volkswagen punta a diventare la Marca numero uno a livello globale entro il 2025, con circa 20 modelli totalmente elettrici e oltre un milione di veicoli venduti ogni anno, tutti connessi tra loro e a emissioni zero. 

Dalla Lego la replica dell’iconico Volkswagen Bulli T2

La Lego realizza un modellino a grandezza naturale del camper Volkswagen Westfalia Bulli T2 del 1969

Ci sono voluti circa 400mila mattoncini in plastica della celebre casa di costruzioni danese, la Lego, e un team di master market per realizzare una copia identica all’originale del multivan Volkswagen Bulli T2. 

Lungo 5 metri, largo 1,9 e alto quasi 2 – per un peso totale di quasi 700 chilogrammi –  è dotato di tutti gli accessori dell’epoca come piastra elettrica, lavandino, radio, piatti, mobili, letto e tetto estensibile, ma per realizzarlo il team – nonostante il ricorso a un software di moderazione 3D – ci ha impiegato sei settimane di lavoro. 

Duemila ore di paziente assemblaggio, ma il risultato è sorprendente! Sia internamente che esternamente, il camper Volkswagen fatto di mattoncini, non ha nulla da invidiare al suo progenitore se non il fatto di non poter essere guidato su strada. 

Potrete però permettervi di aprire la porta scorrevole laterale e salire a bordo, accomodandovi sui suoi sedili plastici, in quanto la sua struttura permette di supportare il peso di due persone adulte.

“Avremmo avuto bisogno di una settimana da nove giorni”, dice René Hoffmeister, uno dei 12 modellisti certificati da Lego presenti nel mondo, che si è occupato del Volkswagen Bulli, “ma, dato che non esiste, è stato necessario organizzare dei turni di notte”.

L’opera è stata presentata alla f.re.e-Travel and Leisure Fair di Monaco di Baviera, dove ha letteralmente catturato gli sguardi dei visitatori che non si sono fatti scappare l’occasione di scattarsi un selfie insieme all’iconico camper Bulli T2.

Pagina 1 di 8

©2016 Gruppo Bossoni. All Rights Reserved. - Reg.Imp. Bs n.01678370170 - Privacy Policy • powered by kreativemind