Categoria: Fiat Pagina 1 di 7

Una Fiat 3½ hp in esposizione alla “London to Brighton Veteran Car Run”

La rarissima FIAT 3 ½ hp del 1899 è stata in esposizione a Londra in occasione della Veteran Cup

Se siete appassionati di auto d’epoca conoscerete sicuramente la rarissima FIAT 3½ hp del 1899. Un modello straordinario di ingegneria italiana, ormai rarissimo (ne furono prodotti appena 26 esemplari), che ha gettato le basi di un brand storico giunto proprio quest’anno a festeggiare i suoi 120 anni.

Di proprietà di FCA UK Ltd e in mostra perennemente presso il National Motor Museum di Beaulieu, in Inghilterra, questo incredibile modello è stato scelto come patrocinante della prestigiosa corsa “Bonhams London to Brighton Veteran Car Run 2019” celebrando così il 120° anniversario del marchio italiano FIAT.

L’evento – in programma domenica 3 novembre – è stato organizzato dalla Royal Automobile Club e da sempre ospita solo le case automobilistiche più famose al mondo. I modelli della casa torinese sono stati sempre presenti tra gli oltre 400 partecipanti all’annuale viaggio commemorativo e quest’anno ancora di più grazie alla Fiat 3½ hp!

Un modello di oltre 120 anni ma che è in grado di raggiungere una velocità massima di 34 km/h e trasportare comodamente due adulti e due bambini in una configurazione vis-à-vis. Spinta da un motore a due cilindri orizzontali da 697 cc e cambio a tre marce percorre circa 15 chilometri con un litro di benzina.

FCA protagonista al festival della mobilità elettrica

Il Gruppo FCA debutta a e_mob 2019 con la concept elettrica FIAT Centoventi e altri modelli a basse emissioni di CO2

Il Colosso italo-statunitense, FCA, sceglie il convegno sula mobilità elettrica di Milano per mostrare le vetture che nel giro di qualche anno cambieranno le nostre abitudini e la nostra vita. 

Una flotta elettrica a zero emissioni è pronta a rivoluzionare la gamma di vetture targate FCA! Il Gruppo infatti sta affrontando l’impegnativa sfida verso una mobilità eco-sostenibile attraverso diverse soluzioni tecnologiche che naturalmente risponderanno a tutte le necessità dei clienti.

La promessa la troviamo anche nelle parole di Roberto Di Stefano – responsabile dell’area e-Mobility di Fiat Chrysler Automobiles – durante il convegno di apertura della rassegna e_mob di Milano: “Per FCA i fattori abilitanti affinché la mobilità elettrica si realizzi, soprattutto in Italia, sono il coordinamento delle politiche di incentivazione e di circolazione, in particolare in ambito urbano, per garantire al cliente un quadro chiaro e certo nel momento in cui valuta l’acquisto di queste vetture. Inoltre, è necessario fornire supporto agli investimenti per le infrastrutture di ricarica -pubbliche e private – sia all’acquisto sia semplificando e rendendo coerenti le procedure per le differenti installazioni”. 

Tra i modelli esposti ha destato molto interesse la concept Centoventi, il manifesto di come in 120 anni l’azienda torinese si sia evoluta introducendo sempre concetti innovativi, ma senza dimenticare le proprie origini. 

I visitatori non si sono fatti sfuggire nemmeno  la Nuova Jeep Compass ibrida plug-in, che arriverà nelle Concessionarie FCA Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi, Rezzato, Desenzano, Cremona, Bagnolo Cremasco e Porto Mantovano insieme alla Renegade PHEV. Entrambe verranno commercializzate con il motore termico di 1.3 litri turbo benzina abbinato a quello elettrico per una potenza complessiva di ben 190 CV. 

Molti gli occhi che durante la manifestazione si sono soffermati sulla prima proposta elettrica di Fiat Professional. Ducato Electric è il risultato della collaborazione di tutti i reparti di progetto e sviluppo di FCA. Sarà commercializzato già a partire dal prossimo anno in tutte le varianti di carrozzeria, conservando la stessa volumetria di carico e tutti gli standard qualitativi degli attuali modelli.

Durante il convegno sono inoltre emersi i recenti accordi di partnership con Enel X, Engie e Terna, indispensabili per rendere competitivo il settore delle auto elettriche e per soddisfare i bisogni degli automobilisti che utilizzeranno vetture a zero emissioni per i loro spostamenti quotidiani.

FIAT Centoventi elettrica: la concept car italiana vince il suo primo premio

La concept car FIAT Centoventi elettrica ha conquistato il Red Dot Award 2019 a Singapore

FIAT è maestra di design con la sua rivoluzionaria concept car FIAT Centoventi elettrica. A Marina Bay, Singapore, la cerimonia di consegna dell’ambito premio per il miglior “Design Concept”.

Ad assegnare il premio una giuria internazionale composta da 21 professionisti e docenti internazionali di design tra i più importanti al mondo!

FIAT, con la sua visione della mobilità elettrica democratica del futuro si aggiudica così il Red Dot Award 2019, l’ambitissimo premio dedicato al design industriale. 

Semplice e personalizzabile! FIAT Centoventi elettrica il prossimo anno avrà il duro compito  di portare su strada la mobilità elettrica. Con lei il Colosso torinese dell’automobile ha fatto un ulteriore step in termini di ingegno mettendo sul piatto un veicolo innovativo, adatto sia al business che all’uso famigliare, completamente personalizzabile anche dopo l’acquisto. Tutto sarà modulabile secondo le esigenze future: dai sedili alle tasche nelle portiere, dal tettuccio ai paraurti, arrivando fino al pacco batterie che avrà dai 100 ai 500 chilometri di autonomia. 

Guarda il video cliccando QUI

Nato nel lontano 1955, è diventato nel tempo uno dei più prestigiosi premi al mondo. Suddiviso in tre categorie (Product Design, Communication Design e Concept Design), il Red Dot Design Award si rivolge a tutte quelle aziende che pongono particolare attenzione al design. I giurati internazionali, tra designer indipendenti, docenti e giornalisti, valutano i progetti in base a criteri quali innovazione, qualità formale, funzionalità e sostenibilità. Per l’edizione 2019 si sono registrate oltre 5.500 candidature provenienti da 55 Paesi.

Olivier François – CEO del marchio Fiat – ha commentato: “Vincere il Red Dot Award mi rende estremamente orgoglioso. Questo prestigioso premio, infatti, testimonia quanto la Concept Centoventi elettrica sia innovativa e rilevante non solo nel mondo automotive, ed è l’ennesimo regalo per la celebrazione dei 120 anni del brand Fiat”. François continua: “Concept Centoventi esprime la visione di Fiat della mobilità elettrica e democratica, non solo urbana, ed incarna il concetto Fiat “Less is more”. Infatti Centoventi trasforma il “Less” in “More”: meno ingombrante, meno costosa e meno sovraccarica e allo stesso tempo più personalizzabile e più attenta all’ambiente, in una parola più Fiat”.

Nasce FIAT Panda 4×4 elettrica

Garage Italia ha elettrificato una vecchia FIAT Panda proiettandola nel futuro senza modificarne l’originale design di Giorgetto Giugiaro

La FIAT Panda è un’icona e come tale non va assolutamente cambiata, almeno nell’aspetto. Garage Italia – l’atelier di Lapo Elkann – ha rispettato questa vettura vintage intervenendo solo con un’operazione di conversione a emissioni zero: la FIAT Panda 4×4 diventa elettrica.

 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è panda-1-1.jpg
 
 
 
 

La Panda Icon-e, grazie all’hub creativo di Garage Italia e alla collaborazione dell’azienda siciliana Newtron Group, ora può vantare un motore 100% elettrico che le garantisce un’autonomia di 100 km e una velocità massima di 130 km/h. 

Questa vecchia Panda ora non inquina più ed è libera di circolare e parcheggiare liberamente ovunque, anche nelle ZTL! 

La sua power unit elettrica può essere ricaricata attraverso una presa di tipo 2 istallata in corrispondenza dello sportello del carburante in un tempo che varia dalle tre alle otto ore.

Ne saranno costruite soltanto cinque esemplari, ognuna delle quali sarà svelata nella prossima stagione Autunno/Inverno! Avranno tutte nomi estrosi come la Panderis con Vitale Barberis Canonico; la Pandoro, con la fascino designer Marta Ferri; la Pand’Art, con Arthur Kar de L’Art de L’Automobile; Pandina Jones, con Car&Vintage e per finire la 00 Panda studiata appositamente per un “Agente Segreto”.

Quella che vi presentiamo oggi è la panda 4×4 Panderis, nata dalla collaborazione con la Vitale Canonico, un lanificio biellese che tra l’altro si è occupato del rivestimento degli interni. Il cruscotto, i sedili e i pannelli delle portiere sono impreziositi dalla Tela ritorta quattro capi, l’imperiale è rivestito di Perennial ispirato al cielo stellato, mentre altri dettagli sono in Alcantara. 

Da notare l’impianto audio JBL frutto della collaborazione con la Harman!

Esternamente invece la Panda 4×4 elettrica by Garage Italia mostra un colore Barberis Brown con linea di bellezza Blu Vitale e cerchi Canonico Gold. 

FIAT Panda Trussardi: la limited edition trendy e alla moda

FIAT porta un’altra delle proprie creazioni nei salotti del lusso: ecco FIAT Panda Trussardi

Nasce così la FIAT Panda Trussardi, il risultato della collaborazione tra due marchi che hanno fatto la storia nei propri settori e hanno portato il “Made in Italy” in tutto il mondo. 

Color Caffé Italiano, la Panda Trussardi è una edizione limitata nata sulla versione Cross Look – disponibile sia con vernice metallizzata che opaca – trendy ed elegante, ma che non rinnega la propria vocazione off-road. 

Il Centro Stile Fiat e gli stilisti Trussardi hanno optato per questa colorazione speciale sia per gli esterni che per gli interni creando un vero “salotto” con nuovi materiali e nuance inedite. La “luxury Panda” può così vantare una plancia in color Caffé Italiano e sedili in techno leather color marrone mélange – su cui è stato riprodotto il logo Trussardi – con fianchetti neri impreziositi da cuciture marroni. Il “tocco” di Trussardi lo troviamo anche sul volante, i tappetini e le cinture di sicurezza che su questa versione sono tempestati di lettring Trussardi.

Esternamente l’esclusività di questo modello la troviamo nella sua livrea Caffé Italiano, ma volendo si può optare per il più classico Bianco gelato, Nero Cinema o Grigio Maestro. Il logo Trussardi è ben presente su tutte le colorazioni: il Levriero infatti spicca sul cristallo posteriore laterale, al centro dei cerchi in lega da 15″ e sulle modanature laterali.

Panda Trussardi non offre solamente uno stile unico e glamour, ma anche una ricca dotazione tecnologica e, volendo, anche la trazione integrale 4X4!

Tra i contenuti più significativi spicca la radio Uconnect  DAB con supporto per devices mobili. Attraverso l’App “Panda Uconnect ” troverete i servizi che aiutano a ricordare dove si è parcheggiato, quelli per controllare i parametri della vettura – come gli interventi di manutenzione, la chiamata di soccorso, il Customer Care Fiat e il libretto di uso e manutenzione – o la funzione che ricorda al conducente di non dimenticare oggetti all’interno dell’abitacolo. 

A richiesta la frenata d’emergenza che riconosce ostacoli posti di fronte alla vettura e arresta il veicolo autonomamente al di sotto dei 30 km/h!

FIAT Panda Trussardi è acquistabile in tutte le Concessionarie FCA Gruppo Bossoni di Brescia, Orzinuovi, Rezzato, Manerbio, Bagnolo Cremasco, Desenzano, Porto Mantovano e nella Nuova Sede di Cremona – in Via Castelleone 134. Il tutto anche con la nuova campagna “Zero+Zero” che consiste in due soluzioni di finanziamento a tasso zero e senza anticipo, entrambe con importo mensile di soli 189 euro. Venite a scoprire tutta la gamma FIAT anche in occasione del Porte Aperte del 28-29 settembre!

FCA sceglie il cambio automatico elettrificato ZF per le future auto ibride

ZF-FCA, il binomio è realtà: tutto quello che c’è da sapere

ZF, azienda leader tra i produttori di cambi automatici, ha ricevuto la nomina a fornitore globale dei servizi di trasmissione su tutte le auto ibride a trazione posteriore e integrale di FCA.

Il gruppo italo americano ha quindi siglato un importantissimo contratto per la fornitura dell’ultima versione dell’affidabile trasmissione automatica ZF a 8 velocità, un’unità sviluppata appositamente per inglobare al suo interno il motore elettrico delle auto ibride.

Da indiscrezioni sembra che il cambio automatico ZF sia adottato dai modelli a due e quattro ruote motrici ibridi a motore longitudinale. Per loro si parla di un lancio sul mercato dal 2022. 

 Wolf-Henning Scheider, CEO di ZF ha affermato: “Siamo lieti di essere stati nominati fornitore di servizi di trasmissione globale da FCA, questo è il nostro secondo ordine principale per il nuovo 8HP e conferma la nostra strategia di concentrarsi sugli ibridi plug-in come soluzione quotidiana e sviluppare prodotti interessanti in queste aree“.

Una svolta epocale e volta al cambiamento per il gruppo FCA. Una decisione che annuncia pubblicamente il cambio di rotta verso l’ibrido come alimentazione alternativa a quelle attualmente utilizzate dal brand italo-americano.

Il compattamento dell’unità di controllo idraulica è senz’altro una delle caratteristiche di rilievo, in quanto permette l’installazione dei componenti elettronici a gestione dell’unità elettrica. L’8HP può impiegarsi anche in un sistema mild-hybrid a 48 volt, con una potenza del motogeneratore elettrico fino a 25 kW (34 cavalli).

FIAT 500 Dolcevita, la serie speciale che rende omaggio agli iconici anni 60

FCA celebra il 62esimo compleanno dell’esclusiva, raffinata e sempre glamour FIAT 500 con una serie speciale “Dolcevita” che, con la sua livrea Bianco Gelato, ci riporta al colore delle splendide spiagge della nostra penisola

Sotto questo sole cocente chi non sogna uno sdraio in riva al mare, magari all’ombra di un iconico ombrellone a righe bianco/blu, come quelli che hanno caratterizzato l’intera Riviera Italiana negli anni sessanta? Il tutto, magari, con una FIAT 500 Dolcevita parcheggiata e pronta per essere utilizzata nella brezza della sera?

Il 4 luglio del 1957 usciva dallo stabilimento torinese la prima serie del mitico Cinquino, vettura che ha motorizzato l’Italia e portato al mare milioni di italiani. Oggi, dopo 62 anni, la sua erede è pronta ad accompagnarvi nel caloroso esodo estivo, al fresco del suo condizionatore o con i capelli en plein air. Questo perché la parola ferie vuol dire soprattutto relax, e a bordo di FIAT 500 Dolcevita, berlina e cabrio, potrete vivere ogni viaggio nel massimo del confort e dello stile. 

Dolcevita scritto così tutto attaccato, in un elegante corsivo che ha il sapore vagamente vintage! Noi di Gruppo Bossoni saremo pronti a mostrarvi la Nuova FIAT 500 Dolcevita e non solo. Vi aspettiamo nelle province di Brescia, Cremona e Mantova per toccare con mano il profumo e il sapore del passato che riaffiora.

Saper vivere! La FIAT 500 Dolcevita presenta con classe la sua esclusività, fatta di una elegante plancia in vero legno nautico, accoglienti sedili in pelle Frau e nella versione cabrio anche di una capote a righe orizzontali bianche e azzurre a richiamare i lettini e gli ombrelloni che nelle afose estati degli anni della vera “Dolce vita” coloravano le spiagge italiane.

Le suggestioni degli anni sessanta tornano a farci sognare! Ripresa davanti alla celebre Fontana di Trevi – dove Fellini girò la famosa scena del bagno di Anita Ekberg agli occhi del giovane Marcello Mastroianni – ecco ritratta la nuova FIAT 500 Dolcevita con la sua elegante linea di bellezza rosso/bianco/rosso che ne avvolge l’intera silhouette, l’esclusivo marchio “Dolcevita” cromato sul posteriore, i cerchi in lega da 16’’ bianchi diamantati e gli specchietti cromati. 

Internamente l’auto rispecchia i valori del più autentico stile italiano e come una diva dell’epoca veste i suoi sedili di comoda pelle Frau color avorio con ricamato il logo 500, il carenino rosso e una parte centrale ispirata all’intreccio del vimini tipico delle “spiaggine” della Dolcevita. 

Ricordiamo che l’arrivo di questa serie speciale Dolcevita combacia anche con il decimo anno dall’uscita della 500 cabrio: quale miglior modo per festeggiare anche questo traguardo se non con una vettura che evoca i fasti di anni caratterizzati dalla gioia di vivere? Vi aspettiamo nelle nostre Sedi per provare la nuova FIAT 500 Dolcevita!

Nuova FIAT 500, ecco le versioni Star e Rockstar

Due nuove versioni dell’iconica FIAT 500 sono state lanciate direttamente dallo spazio, grazie alle stelle della musica Sting e Shaggy

La gamma FIAT 500 si arricchisce di due nuove versioni top di gamma, la raffinata Star, per chi cerca il massimo dell’eleganza, e la grintosa Rockstar per chi invece ama l’anima sportiva del modello. 

La differenza sta solo nel look! All’interno delle celebrazioni del 120esimo compleanno del marchio, ecco due inedite versioni che vanno ad inserirsi nella gamma FIAT 500, offrendo oltre a una caratterizzazione esterna specifica, un potente impianto premium BeatsAuto TM e sei 6 mesi di Apple Music in omaggio per ascoltare in streaming oltre 50 milioni di canzoni senza pubblicità. La qualità del suono e la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto è garantita dal sistema Uconnect 7″ HD LIVE touchscreen di serie, mentre le informazioni sono ben leggibili anche sul display 7″ TFT. Insomma, a bordo delle versioni Star e Rockstar sarà tutto più bello.

LINK YOUTUBE https://youtu.be/5FvCugK3vz0 

On air lo spot dedicato a queste versioni, al suono del singolo Just One Lifetime di Sting e Shaggy – vincitore del Grammy Award 2019 – che nel finale fluttuano nello spazio come astronauti.

Le FIAT 500 Star e Rockstar possono essere ordinate sia con motore 1.2 da 69 CV (manuale o automatico), sia con motorizzazione TwinAir Turbo 0.9 da 85 CV, presso tutti gli Showroom FCA Gruppo Bossoni nelle province di Brescia, Mantova e Cremona.

Rovazzi testimonial della MegaRottamazione FIAT!

Breaking News: a Maggio in tutte le Concessionarie FIAT Gruppo Bossoni sarà possibile rottamare un’automobile senza esserne proprietari, il tutto grazie al progetto MegaRottamazione promosso dal marchio FCA con Fabio Rovazzi come testimonial

Fino a 6.000€ di sconto: Fabio Rovazzi veste ancora una volta i panni del giornalista per lanciare la MegaRottamazione, la nuova campagna FIAT che per la prima volta al mondo offre la possibilità proprio a tutti di cambiare auto a prezzi incredibili. 

Save the date! Attiva l’allarme sul tuo cellulare! Porte Aperte negli Showroom FIAT Gruppo Bossoni nelle province Brescia, Mantova e Cremona anche nei weekend: 11/12 – 18/19 – 25/26 Maggio appositamente per aderire all’iniziativa. 

Vi sembrerà quasi di fare un furto! Grazie alla MegaRottamazione questo mese potrete acquistare una Fiat Panda in pronta consegna a partire da 7.600€, una Fiat Tipo da 11.500€, una 500L da 12.700€ e una 500X da 15.500€. 

Per aderire all’offerta e avere i prezzi sopra indicati è fondamentale avere un’auto da rottamare e che il proprietario sia d’accordo. Quindi mi raccomando, non rubatene una!  

L’iniziativa dimostra ancora una volta la forte volontà di FCA nel rinnovare il parco auto circolante in Italia, notoriamente tra i più anziani d’Europa. Non fatevi scappare l’occasione di viaggiare più sicuri, comodi e inquinando meno. Questo mese vi aspettiamo nelle concessionarie FCA Gruppo Bossoni tutti i giorni dalle 09:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 19:00. 

FCA lancia What’s Behind: “Ecco i video dei durissimi test a cui sottoponiamo le nostre auto”

Arriva FCA What’s Behind, la web serie che mensilmente mostra come e dove il Colosso automobilistico italo-americano testa le sue nuove vetture

FCA continua il proprio percorso di innovazione, lanciando la web serie What’s Behind. Come potrete vedere nei video qui sottotutti i modelli del gruppo del Lingotto prima di arrivare sulle nostre strade vengono sottoposti a numerosi test in luoghi sperduti e in condizioni estreme. Solo così le auto riescono a raggiungere gli elevati standard di qualità, sicurezza, affidabilità e comfort cui oggi siamo abituati.

https://youtu.be/F94kcYylj10

FCA What’s Behind: le prime due puntate del docauserues – il progetto cinematografico registrato nei Proving Ground di FCA – sono già online e ci portano rispettivamente nel gelido inverno svedese con temperature che toccano i -40° C e nel caldo del deserto sudafricano del Kalahari dove invece le temperature sono prossime ai +50° C.

Tutti gli appassionati possono quindi ammirare e conoscere le complesse attività di testing, verifica, validazione e prova di fatica alle quali vengono sottoposti i nuovi modelli da parte degli ingegneri e dei tecnici specializzati.

“Riteniamo che possa essere utile per il pubblico conoscere il lavoro che viene fatto per rendere sempre più sicuri i nostri modelli. Per questo li sottoponiamo a condizioni estreme: dalla temperatura ai terreni, dai chilometri percorsi alle condizioni atmosferiche avverse”, dice Claudio Demaria, l’ingegnere che guida lo sviluppo dei modelli in Europa.

Andrea Pallard – responsabile della comunicazione – aggiunge: “Abbiamo girato circa 1.500 ore nei nostri centri di ricerca e riteniamo di poter proporre un video al mese sui nostri diversi punti di sperimentazione sparsi per il mondo”.

State pronti! Nelle prossime puntate entreremo nei centri di assoluta eccellenza di FCA come il Proving Group di Balocco, il Safety Center e il Centro Ricerche Fiat di Orbassano. Luoghi emblematici e riferimenti mondiali in termini di ricerca e sviluppo: centri sperimentali, circuiti, stabilimenti e uffici in cui si lavora per offrire la massima qualità.

Pagina 1 di 7

©2016 Gruppo Bossoni. All Rights Reserved. - Reg.Imp. Bs n.01678370170 - Privacy Policy • powered by kreativemind