La Fisker Automotive ha depositato il brevetto per una nuova batteria che garantisce prestazioni da urlo! Si parla di tempi di ricarica rapidissimi, basta 1 minuto per fare il pieno e percorrere fino a 800 km. Arriverà sulle auto nel 2023!

 

Stop all’ansia da autonomia! La Fisker rilascia affermazioni molto ambiziose riguardo le sue nuove batterie allo stato solido che garantirebbero alle auto elettriche percorrenze di 800 km con una sola ricarica – fast molto fast – più veloce di un pieno di benzina, gasolio o GPL.

Fisker, sostiene che questa impressionante combinazione di autonomia e ricarica è dovuta all’utilizzo di elettrodi tridimensionali che permettono al dispositivo di contenere 2,5 volte la densità di energia di un equivalente batteria agli ioni di litio.

 

Gli ioni di litio, per ora, restano la scelta numero uno per le batterie ricaricabili, ma aumentando il bisogno di una maggior durata, ecco che la ricerca punta verso le batterie allo stato solido.

Fisker non è stata la sola a fare dichiarazioni in merito, anche Sakti3, la startup di proprietà di Dyson che produce accumulatori, dice le stesse cose mentre i colossi giapponesi, che non si fermano certo a guardare, stanno sviluppando modelli di batterie simili.