La casa del Biscione ha pubblicato un video che mostra le doti acrobatiche delle sue punte di diamante, la berlina Giulia e il SUV Stelvio. 

Ecco “wicked game” il Video che mette in evidenzia le qualità sul ghiaccio della trazione integrale Q4 Alfa Romeo, l’unica in grado di assicurare tutti i vantaggi della trazione integrale e allo stesso tempo assicurare tutto il piacere di guida di un’auto a trazione posteriore. 

Questo avviene grazie all’architettura e all’uso di una scatola di rinvio attiva e di un differenziale anteriore che in condizioni normali trasmette il 100% della coppia all’assale posteriore, ma all’approssimarsi del limite di aderenza trasferisce immediatamente la motricità all’asse anteriore fino ad un massimo del 60% in modo da conservare il comportamento equilibrato e marcatamente sportivo dei nuovi modelli del Biscione.

La trazione Q4 è studiata appositamente per esaltare il piacere di guida in puro stile “La meccanica delle emozioni! Montata direttamente sul cambio, la nuova trazione integrale Q4 viene attuata da una frizione multidisco controllata elettronicamente, che garantisce trasferimenti di motricità praticamente istantanei: si parla di circa 100 millisecondi come tempo di risposta. Tutto è gestito dall’elettronica che tramite sensori, quali ad esempio accelerometri e torsiometri montati su ruote, albero e sterzo, è in grado di verificare istantaneamente angolo di imbarcata, velocità, angolo di sterzata, potenza in uscita e pattinamento delle ruote posteriori. Il tutto è subordinato alla modalità di guida selezionata dall’Alfa DNA che, agendo su parametri di coppia del motore, sulla risposta del freno e sull’elasticità del cambio oltre che sul controllo dell’ESC e ASR ottimizzano l’handling della vettura offrendo l’ineguagliabile piacere di guida Alfa Romeo

Venite scoprire l’entusiasmante trazione Q4 negli Showroom Gruppo Bossoni di Brescia, Mantova e Cremona.