Il Biscione colora di nero i dettagli delle proprie punte di diamante e ne arricchisce i contenuti tecnologici. Le eccellenze del Made in Italy - Giulia, Stelvio e Giulietta - grazie alla nuova serie speciale B-Tech offrono più confort, più sicurezza e più connettività, strizzando l’occhio ai più sportivi. 

Dotazione ricca e carattere forte, sono gli assi nella manica del nuovo allestimento B-Tech, che nel corso del mese di settembre andrà a caratterizzare i tre principali modelli del Biscione.

LEGGI ANCHE L'ARTICOLO: Stelvio Quadrifoglio eletto SUV dell'anno 2018 anche da Auto Zeitung!

A spiccare sulle Alfa Romeo Giulia e Stelvio B-Tech sono i gusci degli specchietti e il profilo della mascherina in nero lucido, oltre ai cerchi in lega ad effetto brunito da 19” per Giulia e 20” per Stelvio (optional su entrambe). A questi si aggiungono alcuni dettagli specifici: su Giulia troviamo i paraurti sportivi dell’allestimento Veloce, i terminali di scarico e i badge posteriori bruniti, mentre sulla Stelvio lo scivolo per l’aria nel paraurti posteriore, le barre al tetto, gli scarichi e la scritta Stelvio sul portellone in nero lucido. 

Il Biscione con questo allestimento sportivo non dimentica il comfort, la sicurezza e la connettività. I tecnici di Alfa Romeo hanno pensano a tutto, istallando, su entrambe le vetture nuove, dotazioni tecnologiche come l’Adaptive Cruise Control, i fari bixeno, la radio DAB, il sistema infotainment Alfa Connect con display touch da 8,8″ (compatibile con Apple CarPlay e Android Auto) e l’Alfa Connected Services (la suite dei servizi Alfa Romeo che comprende anche e-call e b-call).

Per quanto riguarda la caratterizzazione di Giulietta B-Tech il Biscione è intervenuto enfatizzando ulteriormente le sue doti di compatta sportiva, partendo, anche per lei, da un ammodernamento dark con finitura nera lucida per specchietti, trilobo, cornice dei fendinebbia, maniglie e logo Giulietta. A rendere ancora più sportiva e completa la sua personalizzazione ecco il terminale di scarico maggiorato, i nuovi cerchi in lega da 18”, il paraurti posteriore sportivo con profili aerodinamici e l’ambiente interno scuro. La dotazione di serie include inoltre i cristalli posteriori oscurati, l’Alfa Connect 7″ Radio by Alpine, integrabile con Apple CarPlay e Android Auto, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso USB-HDMI e Mopar Connect.

Le numerose novità della nuova serie speciale B-Tech renderanno ancora più personali ed esclusive le creazioni meccaniche di Arese. Per l’occasione nel mese di Settembre tutti gli Showroom Alfa Romeo Gruppo Bossoni di Brescia, Mantova e Cremona saranno aperti anche la Domenica e accoglieranno tutti i clienti per scoprire e apprezzare l’intera gamma Alfa Romeo e la costante evoluzione dei modelli Giulia, Stelvio e Giulietta. 

Sottolineiamo che da metà settembre sarà possibile ordinare le Nuove Giulia e Stelvio B-Tech mentre la Giulietta B-Tech arriverà alla fine del mese.